Cosa vuol dire essere «vicini» oggi? Su laeffe prende il via un emozionante viaggio tutto italiano alla scoperta del concetto di vicinanza e delle sue declinazioni moderne, in un nuovo e originale format: “Vicini di viaggio – C’è posto per me?”, in onda ogni domenica dal 1° novembre alle 19.00 in prima tv assoluta.

Ad accompagnare il telespettatore in questo percorso in 4 tappe è un viaggiatore molto speciale, Simone Chiesa, film-maker che ha girato il mondo chiedendo ospitalità a perfetti sconosciuti, e passando così di casa in casa, di divano in divano, in un viaggio fatto di incontri tra persone e luoghi. Con laeffe Simone attraversa l’Italia per scoprire gli eventi e le iniziative che nel nostro paese riescono a creare legami tra le persone, in 4 ambiti: arte, intrattenimento, solidarietà e sport. Da Firenze a Bologna da Milano alla Brianza, Simone dorme sul divano di chi è disposto ad ospitarlo per la notte, facendosi raccontare da ogni ospite cosa è per lui la vicinanza e dove la trova nella propria città.

Dai grandi eventi come la mostra Magnificent a Firenze o il festival Biografilm di Bologna fino alle piccole realtà di condivisione urbana, come i laboratori artigianali, i community garden e le social street, passando per le migliori iniziative sportive e solidali come la squadra di basket Briantea84 e le collette del Banco Alimentare, la serieesplora il significato più profondo e più attuale della vicinanza, scoprendo che anche nel mondo iper-tecnologico e globale ci sono ancora tantissimi modi per sentirsi vicini di viaggio.

“Vicini di viaggio – C’è posto per me?” è un format laeffe, prodotto in collaborazione con il Gruppo Unipol, da sempre sostenitore di numerose iniziative culturali, sportive e solidali sul territorio italiano, che promuovono la vicinanza. La serie è in onda ogni domenica dal 1° novembre alle 19.00 in prima tv assoluta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here