Rete Padrona, tre indagini inedite sul mondo digitale con la guida  di Federico Rampini, i contributi di Jeremy Rifkin, Riccardo Staglianò, i protagonisti della Social Week e del Milano Film Festival, i racconti di Christopher Nolan, Martin Scorsese e Lars Von Trier

La rivoluzione della Rete è un sogno infranto? Come si sono evolute le tante opportunità offerte dalla Rete? Chi se ne è impadronito? A quale libertà abbiamo rinunciato per vivere nel mondo digitale? Alla Rete Padrona, sempre più determinante nelle nostre vite e nelle nostre scelte, laeffe (canale 50 dtt e tivùsat, 139 sky) dedica tre serate d’autore, ogni mercoledì a partire dall’8 ottobre 2014 alle ore 21.10.

Guida d’eccezione, Federico Rampini ci porta a conoscere luci e ombre della rivoluzione tecnologica con uno speciale in tre puntate e le testimonianze di alcune voci ‘digitali’ tra le più interessanti della culturale nazionale e internazionale. Dai giovani protagonisti del Milano Film Festival e della Social Media Week di Roma, per conoscere gli aspetti più creativi e avveniristici della cultura digitale ad esperti come Jeremy Rifkin, economista, attivista, sostenitore della teoria dell’Internet delle cose – divulgatore entusiasta delle opportunità della rete per l’economia e lo sviluppo culturale – o Riccardo Staglianò, giornalista e scrittore,  analista delle novità digitali, voce critica sugli impatti della rete sul mondo del lavoro.

Una riflessione necessaria, urgente ormai, tra sostenitori, detrattori, innovatori, sovversivi, per meglio conoscere il “sistema rete”, le sue regole, le sue utopie e battaglie perse. Ma anche le sue inevitabili conseguenze e opportunità. Una riflessione supportata da 3 grandi documentari dedicati alla Rete. Il primo appuntamento, mercoledì 8 ottobre, ore 21.10, è con Anonymous – l’esercito degli hacktivisti,  il documentario di Brian Knappenberger che traccia la storia del movimento web-clandestino più temuto al mondo. Segue, mercoledì 15 ottobre, 21.10 Rivoluzione Digitale, in prima visione tv in chiaro, con un Keanu Reeves “guida” alla scoperta della grande rivoluzione che il web ha avuto sul Cinema e la creatività, in compagnia delle più grandi stelle dell’industria, come Christopher Nolan, Martin Scorsese e Lars Von Trier. Doppio appuntamento invece per la serata del 22 ottobre, con Zero Privacy  (Terms and conditions may apply) in prima visione assoluta, alla scoperta delle nostre vite – spiate e controllate in cambio di beni e servizi gratuiti, a scapito della nostra privacy. E Steve Jobs – l’intervista perduta di Paul Sen, dove il guru di Apple e inventore dell’ iPhone racconta i retroscena dell’ascesa dell’azienda informatica più iconica del mondo.

laeffe_Anonymous

 

[tube]u9QnX81dGNw[/tube]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here