Domani, mercoledì 29 ottobre alle 21.10, laeffe (canale 50 DTT e tivùsat, 139 di Sky) presenta il primo appuntamento con  “MARCO PAOLINI RACCONTA”. Una serata di narrazione e spettacolo (la prima di 3 nuovi appuntamenti d’autore con l’attualità) conl’arte e la voce di Marco Paolini introdotto ed intervistato da Teresa Mannino per riflettere sui giovani e sull’infanzia, introducendo lo spettacolo “La macchina del capo”, adattato per la tv dallo stesso autore in questa versione riadattata per laeffe.

Due voci a confronto per raccontare una storia di tanti, per riflettere su cosa siamo diventati attraverso il ricordo di ciò che siamo stati. Un dialogo con due punti di vista inediti. Quello di Paolini, secondo la Mannino, “mai rassicurante”, eppure sempre vicino a chi segue i suoi spettacoli.

Con La macchina del capo volevo raccontare un imprinting – spiega l’autore – una specie di passaggio dall’infanzia all’adolescenza, di una società cresciuta nel dopoguerra che impara a usare delle cose  di cui prima faceva a meno… televisione, lavatrice…”, un salto in un passato ricco di presente, in cui l’autore racconta un Paese, ma lo fa senza nostalgia. Uno spettacolo (firmato Marco Paolini e Michela Signori) che parte da una filastrocca, un ricordo giocoso della memoria “La macchina del capo ha un buco nella gomma…” che apre la prima pagina dell’album – teatrale e televisivo – di storie passate e nuovi racconti: un gruppo di ragazzini degli Anni Sessanta, la scuola, i viaggi in treno e le vacanze avventurose. “Provo a raccontare storie locali e particolari senza preoccuparmi che abbiano una valenza universale (…) però la lezione che ho imparato è che se tu riesci ad essere aderente ad una cosa, a raccontarla bene, le corrispondenze le trova chi guarda”. (Marco Paolini).

Il ciclo di appuntamenti d’autore prosegue il 5 novembre con la serata dedicata alla MEMORIA (a seguire lo spettacolo “Il Milione”) e il 12 novembre sul LAVORO (“I Miserabili”).  Tra storie e Storia, poesia del ricordo, riflessione sul presente, l’attualità è proposta al pubblico televisivo in una chiave nuova, nella cifra d’autore della tv del Gruppo Feltrinelli.

laeffe_Marco Paolini_Teresa Mannino (2)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here