Regni perduti: l'archeologo Cooper nuovo

Giovedì 18 settembre laeffe (canale 50 DTT e tivùsat, 139 di Sky) continua il suo viaggio nei misteri della storia.

Ore 21.10 l’appuntamento è con il debutto in prima tv dell’archeologo esploratore, noto studioso di civiltà antiche e collaboratore del British Museum, Jago Cooper, con lo speciale Regni perduti – L’Isola di Pasqua e la serie di avventure in Sud America.

Prima tappa di questo racconto esclusivo tra la cultura e la storia del Sud America, continente e rifugio di civiltà millenarie, misteri da scoprire e leggende incredibili: l’Isola di Pasqua, detta anche Rapa Nui. Un viaggio nel profondo dei segreti di un’isola che nasconde un passato di straordinaria civiltà che giunta all’apice si è estinta per sempre, in maniera ancora oggi del tutto incomprensibile. Cosa è accaduto a Rapa Nui e come è possibile che una civiltà così preziosa si sia dissolta nel nulla? Un mistero che Jago Cooper vuole assolutamente analizzare, anche alla luce delle ultime scoperte in campo archeologico

Pantaloni comodi, scarponcini, mappe, il nostro studioso con linguaggio semplice, avvincente, ci accompagna alla scoperta diun’inedita Rapa Nui, dove le statue sono solo una piccola, seppur appariscente, parte della sua misteriosa Storia. Una cultura quella dell’Isola di Pasqua che per Cooper può svelare non pochi segreti e forse anche insegnarci, dopo centinaia di anni, qualcosa.

L’appuntamento con Jago Cooper continua poi giovedì 25 settembre, ore 22.10, con Bolivia: la pietra al centro e un viaggio mozzafiato, in tutti i sensi, a 4000 mt sulle Ande, alla scoperta di un tempio, abbandonato 1000 anni orsono da una civiltà misteriosa, potente, capace di regnare anche a quelle estreme altitudini.

laeffe_regni perduti (3)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here