30 ROCK, l’imperdibile 7° ed inedita stagione su JOI

Sembra incredibile, ma la 7° stagione di “30 Rock” – in onda su NBC e conclusasi negli USA nel 2013 – non è mai stata trasmessa in Italia. Nel Belpaese, suoi estimatori hanno (letteralmente) inseguito le varie season della serie dal successo planetario, prima su Lei e poi su SkyUno. Ed oggi – è il caso di dire: finalmente! – è JOI a porre rimedio alla vexata quaestio: dal 9 marzo, la stagione conclusiva della serie ideata da Tina Fey va in onda sulla rete più incorrect di Mediaset Premium, con 13 appuntamenti in prima serata.

Pluripremiata (tra i tanti, da segnalare 14 Emmy Awards e sei Golden Globe), osannata dalla critica, amata dal pubblico, la sit-com narra le vicende dietro le quinte del The Girlie Show, un immaginario programma comico dal vivo, che s’ispira all’esperienza della Fey come autrice del Saturday Night Live. Il nome 30 Rock, invece, si riferisce al luogo in cui si trova il GE Building, sede degli studi di NBC, al numero 30 della Rockefeller Plaza di Midtown Manhattan, a New York.

Nel cast brillano le interpretazioni della stessa Fey e di Alec Baldwin, Tracy Morgan, Jane Krakowsky, Jack McBrayer, Scott Adsit, Judah Friedlander e Kevin Brown.

Impressionante la lista delle guest star di “30 Rock”: Conan O’Brien, Whoopi Goldberg, John McEnroe, Isabella Rossellini, LL Cool J, Jerry Seinfeld, Steve Buscemi, Carrie Fisher, Edie Falco, Al Gore, David Schwimmer, Gladys Knight, Michael Bloomberg, Matthew Broderick, Megan Mullally, Oprah Winfrey, Jennifer Aniston, Steve Martin, Salma Hayek, Peter Dinklage, Larry King, Patti LuPone, Calvin Klein, Adam West, Steve Buscemi, Alan Alda. Jimmy Fallon, Betty White, Julianne Moore, James Franco, Elizabeth Banks, Jon Bon Jovi, Jon Hamm, Michael Sheen, Will Ferrell, Buzz Aldrin, Matt Damon, Queen Latifah, Rob Reiner, Julia Louis-Dreyfus, Kelsey Grammer, John Slattery, Robert De Niro, Ice-T, Richard Belzer, Susan Sarandon, Aaron Sorkin, Tom Hanks, Michael Keaton, Kelly Ripa, Bono, Victor Garber, Mick Foley, Condoleezza Rice, per citare le più note al pubblico italiano.

Hanno inoltre prestano la propria voce alla serie, Martin Scorsese e Christopher Walken.

Nel solo finale di stagione appaiono i Beastie Boys, Mary J. Blige, Elvis Costello, Sheryl Crow, Steve Earle, Norah Jones, Cyndi Lauper, Adam Levine, Moby e John Lithgow.

Incipt: Liz Lemon (Fey) è la capo sceneggiatrice del The Girlie Show, uno programma comico dal vivo con protagonista la svagatissima Jenna Maroney (Krakowsky). Dopo l’ingaggio dell’attore comico Tracy Jordan (Morgan), più celebre per le sue bravate che per la capacità di recitazione, lo show viene rinominato TGS with Tracy Jordan. L’idea di assoldare Jordan è frutto del genio di Jack Donaghy (Baldwin), responsabile della programmazione NBC e tipico dirigente ultra-conservatore. Liz, a sua volta tipicasingle trentenne workaholic, è quotidianamente impegnata a gestire il folle dietro le quinte: un team quasi impossibile da rendere produttivo a causa del particolare gruppo di autori e per le demenziali necessità degli attori protagonisti. Liz è costretta a continui a compromessi: unico amico con cui sfogarsi e trovare conforto è il capo e mentore Jack…

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *