Al via su Premium Action “The Last Kingdom”

Basata sulla collana best seller di romanzi “Le storie dei Re Sassoni” di Bernard Cornwell, “The Last Kingdom” è la serie tv storica nata dalla coproduzione tra BBC America e BBC Two. Premium Action trasmette, in anteprima assoluta, gli episodi della prima stagione a partire dal 28 ottobre ogni venerdì in prima serata.

Prodotto dalla stessa casa di produzione di “Downton Abbey”, la Carnival Films, questo historical drama combina personaggi realmente esistiti con eventi di pura fantasia.

La storia è ambientata nel regno di Northumbria del IX secolo d.C, quando l’Inghilterra è quasi interamente soggiogata dalla supremazia vichinga e l’unico regno che cerca ancora di difendersi è quello di Wessex, guidato dal re “Alfred the Great”. Il giovane Uhtred (Alexander Dreymon), rimasto orfano a causa delle razzie dei vichinghi, viene rapito dagli assassini del padre che lo crescono come uno di loro. Diventato ormai adulto, Uhtred è sempre in bilico tra le due culture genitrici e deve riconquistare il suo ruolo dominante a Beddanburgh, con l’aiuto dalla sua amica/amante Brida (Emily Cox).

Nel cast internazionale, da segnalare, Tom Taylor nel ruolo del piccolo Uhtred, Alexander Dreymon in quello di Uhtred adulto, Emily Cox interpreta Brida, David Dawson è King Alfred, Matthew Macfadyen è Lord Uhtred, Ian Hartinterpreta Beocca, Peter Gantzler interpreta Earl Ragnar.

Brian Lowry su Variety ha così chiosato la serie: “Dopo un’ora o due, la serie ha già assunto una vita propria, ricordando che c’è sempre posto per un prodotto di qualità”; per Entertainment Weeklyle alleanze mutevoli e i motivi imprevedibili mantengono questo spettacolo convincente”. Per il The Guardiansi tratta di un tempo reale e un luogo reale, alcuni di questi tizi irsuti sono realmente esistiti e, cosa più importante, provocano emozioni”.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *