Studio Universal presenta: Hollywood’s best film directors – Barry Sonnenfeld

Studio Universal presenta: Hollywood's best film directors - Barry Sonnenfeld | Digitale terrestre: Dtti.it

Regista, direttore della fotografia e produttore cinematografico statunitense, Barry Sonnenfeld si è assicurato un posto nella storia del cinema grazie a film campioni d’incassi come “La famiglia Addams”“Men in Black”. Per ripercorrere la sua carriera, da non perdere la puntata di “Hollywood’s Best Film Directors” a lui dedicata.

L’appuntamento è per mercoledì 17 aprile alle 20.40.

“Hollywood’s Best Film Directors” (2009) è la serie biografica che rende omaggio ai creatori delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema dove i più noti registi americani si raccontano attraverso interviste inedite ed esclusive immagini d’archivio. Un avvincente viaggio nella vita e nella carriera degli autori più importanti del grande cinema hollywoodiano: da George Lucas a William Friedkin, da Richard Donner a Francis Ford Coppola. I celebri protagonisti regalano aneddoti di backstage, ricordi di incontri e testimonianze di scelte azzardate che, nel tempo, si sono rivelate la chiave giusta per la loro brillante carriera.

Barry Sonnenfeld 2

BARRY SONNENFELD

Barry Sonnenfeld esordisce nel mondo del cinema curando la fotografia dei primi film dei fratelli Coen. Nel 1991 debutta dietro la macchina da presa con la pellicola campione d’incassi “La famiglia Addams”, versione cinematografica di una celeberrima serie televisiva degli anni Sessanta, di cui anni dopo dirigerà anche il seguito. Il 1997 è l’anno di “Get shorty” che, oltre a rilanciare definitivamente John Travolta, è forse il più feroce, sarcastico e divertente atto d’accusa nei confronti del mondo dello spettacolo. Nel 1998 arriva, invece, nelle sale “Men in Black”, la pellicola interpretata da un cast stellare (Will Smith, Tommy Lee Jones, Linda Fiorentino e Vincent D’Onofrio) che sbanca al botteghino e lo porta a girare ben due sequel: “Men in Black 2” (2002) e “Men in Black 3” (2012). L’accoppiata Sonnenfeld-Smith torna anche nella commedia fantawestern Wild Wild West” del 1999.

Sonnenfeld continuerà a dirigere altre commedie come “Big Trouble – Una valigia piena di guai” e “Vita da camper”, ma il suo nome non può che restare legato alla fortunata saga di “Men in Black”, un cult per gli appassionati del genere.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *