Studio Universal (Premium Gallery sul DTT) presenta in Prima TV esclusiva per l’Italia: “La storia di Lassie” (1985), episodio tratto dalla serie “Hollywood Collection” – ciclo di biografie dedicato ai personaggi che hanno fatto la storia del cinema hollywoodiano – . L’appuntamento è per mercoledì 4 gennaio alle ore 14.15.

Per tutto il mese, inoltre, ogni lunedì alle ore 21.15, il Canale propone un ciclo di film con protagonista il fedele cane nato dalla penna di Eric Knight.

Titoli in ordine di trasmissione:

  • Torna a casa Lassie! (1943) – 2/1
  • Il figlio di Lassie + La storia di Lassie (1945) – 9/1
  • Il coraggio di Lassie (1946) –  16/1
  • Casa mia + La storia di Lassie (1948) – 23/1
  • Il ritorno di Lassie (1949) – 30/1

HOLLYWOOD COLLECTION – “LA STORIA DI LASSIE”

La storia di Lassie ha inizio nel 1938 quando Eric Knight pubblica sul Saturday Evening Post un  racconto in cui il protagonista è un cane così fedele da percorre centinaia di miglia attraversando terreni impervi per tornare a casa dal suo giovane padrone. Il successo è talmente ampio che, due anni dopo,  Knight ne pubblica il romanzo. Nel 1943 esce il film “Torna a casa Lassie” (”Lassie Come Home”) che avrà un felice riscontro di pubblico. Pal, inizialmente scelto per fare la controfigura di Lassie, diventerà il collie più famoso del mondo dopo che il regista (Fred M. Wilcox) si convince ad assegnare proprio a lui la parte da protagonista. Ad avere un piccolo ruolo nella pellicola c’è anche una promessa del cinema: una giovanissima Elizabeth Taylor nei panni di Priscilla, alla quale verrà assegnato il ruolo di co-protagonista ne “Il coraggio di Lassie” (1946). Dal 1943 al 1951 il celebre collie interpreta 7 film per la MGM, diventando una grande star hollywoodiana e, a livello cinematografico, uno dei più grandi successi degli anni ’40.

I tempi cambiano, così, nel settembre del 1954, Lassie appare per la prima volta in una serie televisiva sulla CBS. Ogni puntata è seguita in media da 30 milioni di spettatori. Con l’avvento della televisione a colori, però, la storia di Lassie muta e, per esigenze di sceneggiatura, il suo padrone diventerà una guardia forestale: Corey Stuart, ruolo interpretato magistralmente da Robert Bray. Ogni anno lo show è al primo posto nell’indice di gradimento. “Lassie”, oltre a diventera un cult, sarà una delle serie TV più longeve della storia americana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here