MTV, Girls: Andrew Rannels da Brodway a coinquilino gay di Lena Dunham

MTV, Girls: Andrew Rannels da Brodway a coinquilino gay di Lena Dunham | Digitale terrestre: Dtti.it

“E’ stata Lena a scovarmi! Io sono cresciuto in Nebraska, in una famiglia molto cattolica e volevo disperatamente essere un attore di Broadway. La tv invece non mi interessava…”, così Andrew Runnells racconta il suo approdo a GIRLS serie in onda ogni mercoledì alle 23.10 su MTV Italia (canale 8 del DTT).

Nel corso della seconda stagione il suo personaggio Elijah, gay dichiarato, ex fidanzato di Hannah (Lena Dunham) e ora suo coinquilino, cresce di importanza e diventa sempre più presente nelle vicende delle quattro protagoniste.

MTV_GIRLS_Rannels_Dunham

Com’è essere un maschio (gay) in GIRLS?

“E’ il lavoro migliore del mondo! E’ divertente, entusiasmante. Lena mi ha lasciato molte libertà sul personaggio di Elijah. So che molti gay si identificano in lui, ma per fortuna non ho l’obbligo di rappresentare nessuno. Elijah non è un personaggio stereotipato, non è il classico amichetto gay o la spalla del protagonista, è semplicemente un ragazzo. E’ umano.”

 

Cosa ne pensi delle critiche che sono state fatte allo show?

“GIRLS non parla di esistenze perfette, parla di ragazzi che stanno cercando una direzione e credo che le polemiche nascano solo dal fatto che Lena Dunham è molto giovane. Per fortuna il pubblico ci ama moltissimo. E’ questo che importa.”

Oltre a GIRLS, Andrew Runnells ha all’attivo numerosi ruoli in musical di successo che gli sono valsi una nomination ai Tony Award per il ruolo di Elder Price nel chiacchieratissimo The Book of Mormon e un Grammy per la sua performance canora in Original Broadway Cast Recording.

Nel quarto episodio, in onda mercoledì 6 marzo alle ore 23.10, Audrey, la nuova ragazza di Charlie (Christopher Abbott) si confida con Marnie (Allison Williams). Shoshanna (Zozia Mamet) e Ray (Alex Karpovsky) proseguono nella loro frequentazione che diventa sempre più importante. Finalmente arriva anche l’atteso incontro tra Jessa (Jemima Kirke) e i genitori di Thomas John (Chris O’Dowd) che però si rivela decisamente negativo e si conclude con una litigata furiosa dalle conseguenze imprevedibili.

Ideata, creata, interpretata e prodotta da Lena Dunham (due volte Critics’ Choice Television), GIRLS è una serie targata HBO, campione di ascolti e di critica negli States: si è recentemente aggiudicata 2 nomination Golden Globe 2013 e 5 nomination Primetime Emmy, tra le quali Outstanding Comedy SeriesLead ActressWriting, eDirecting.

Ogni mercoledì, alle 23.10, in esclusiva per l’Italia solo su MTV Italia (canale 8 del DTT).

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *