Questa sera su Rai 3: “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler”

Questa sera su Rai 3: "La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler" | Digitale terrestre: Dtti.it

L’appuntamento con il grande cinema in prima serata di Rai3 si rinnova lunedì 30 gennaio con il film “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler”, in onda alle 21.05.

Diretto nel 2004 da Oliver Hirschbiegel, l’opera ha ricevuto la nomination all’Oscar come miglior film straniero. Il film si ispira chiaramente a due libri: “La disfatta” dello storico Joachim Fest e “Fino all’ultima ora”, diario di Traudl Junge, segretaria del Führer.

L’attore Bruno Ganz interpreta Adolf Hitler negli ultimi dieci giorni di vita prima del suicidio, a partire dal giorno del suo cinquantesimo compleanno, il 20 aprile 1945.

Hitler, ormai fuori controllo, rifiuta la resa e ogni possibile trattativa, volendo trascinare con se nel baratro, l’intero popolo tedesco. Dopo 6 anni di guerra, a nulla valgono le preghiere degli ultimi gerarchi nazisti rimasti fino accanto al loro capo. Il generale Weidling, comandante della piazza di Berlino, e il comandante delle SS, Wilhelm Mohnke, chiedono al Führer di fare evacuare la capitale tedesca, quantomeno dai cittadini non adatti al combattimento, ma Hitler, ormai ridotto ad una larva a causa della malattia incipiente, rifiuta l’iniziativa. A dispetto delle rovinose comunicazioni dal fronte, il capo del Terzo Reich continua a dare ordini assurdi e irrealizzabili come quello di abbattere tutte le strutture civili di Berlino. In un crescendo di follia e azioni sempre più sconsiderate, Hitler arriva alla morte, dopo essersi unito in matrimonio ad Eva Braun, sempre più solo e isolato.
Il ritratto di un dittatore nelle sue ultime ore che farà conoscere agli spettatori un Hitler inedito, intimo e privato ma sicuramente spiazzante.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *