Da piu’ di cinquant’anni lo Zecchino d’Oro porta tanta musica e molta allegria in tutte le case dei bambini italiani, realizzando nel tempo un repertorio musicale per l’ infanzia che comprende ben 694 canzoni. Dal 15 al 19 novembre lo Zecchino torna su Rai1 con la 54^ edizione, in diretta dall’ Antoniano di Bologna dal martedi’ al venerdi’ alle 17.00 e il sabato, puntata finale, a partire dalle 17.15. La manifestazione tanto amata dai piccoli telespettatori anche quest’anno sara’ condotta da Veronica Maya e Pino Insegno, insieme per la seconda volta sul palco dell’Antoniano. Come di consueto non manchera’ il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni.

Le puntate della rassegna musicale verranno trasmesse in replica la sera su Rai YoYo, il canale tematico dedicato ai bambini.

Al 54° Zecchino d’Oro parteciperanno, oltre all’Italia, l’ India, la Spagna, gli Stati Uniti e per la prima volta il Madagascar. Gli 8 brani italiani in gara sono scelti tramite il concorso per autori che si svolge tra il 31 gennaio e il 31 marzo di ogni anno. Saranno eseguiti da bambini selezionati nelle varie regioni d’Italia. Le 4 canzoni estere invece sono state scelte nella produzione per l’infanzia (contemporanea e tradizionale) fra quelle più significative e più note di ciascun Paese, tradotte e messe in versi da autori italiani. Verranno eseguite da bambini originari dei Paesi delle canzoni prescelte. Una parte dei brani verrà eseguita in lingua originale. Insieme ai 13 interpreti delle 12 canzoni (una viene eseguita in coppia) canterà il Piccolo Coro.

I bambini anche quest’anno saranno divisi in due squadre capitanate dai conduttori, i “Pini” e le “Maye”. Nella puntata finale interverranno i Magia, Irene Grandi testimonial per Greenpeace, il Presidente dell’ Unicef Vincenzo Spatafora e le Verdi Note dell’Antoniano di Bologna.

Come di consueto poi, verrà presentato il nuovo progetto del Fiore della Solidarietà. Quest’anno – 20° anniversario del Fiore – i bambini del Piccolo Coro saranno i portavoce della campagna nazionale di raccolta fondi di Antoniano Onlus. Il progetto affronterà il problema della povertà in Italia con l’obiettivo di realizzare a Bologna un centro di accoglienza e reinserimento sociale per le persone bisognose. L’iniziativa e’ patrocinata dal Segretariato Sociale Rai.

Anche in questa edizione si potranno votare da casa le canzoni in gara. Il numero per il televoto è 894.242 da rete fissa (al costo di 1,01 euro iva inclusa per voto espresso correttamente – massimo 10 voti al giorno – servizio riservato ai clienti maggiorenni, regolamento del Televoto su www.antoniano.it). Il televoto sarà attivo 24 ore su 24 da martedì 15 a sabato 19 novembre e l’Antoniano destinerà il ricavato al netto dell’IVA e dei costi del servizio al progetto del Fiore della Solidarietà “Disegniamo un mondo senza povertà”.

Oltre che al giudizio del pubblico a casa le canzoni dello Zecchino saranno sottoposte alla valutazione di due giurie. La prima, presente nelle prime quattro puntate, sara’ composta da professionisti provenienti da vari settori e presieduta da un rappresentante famoso. La seconda, invece, sara’ formata da 20 bambini dagli 8 ai 12 anni. Ogni giorno la giuria cambiera’ i suoi componenti: martedi’ 15 novembre saranno presenti le forze dell’ ordine presiedute da Valentina Vezzali; mercoledi’ 16 Enzo Decaro accompagnera’ i maestri; giovedi’ 17 Matilde Brandi sara’ insieme a un gruppo di ballerini; venerdi’ 18 Rosanna Banfi sara’ in compagnia dei medici. Sabato 19, infine, sara’ la giuria composta dai bambini ad assegnare lo Zecchino d’Oro.

Grande novità di questa 54ª edizione è l’iniziativa “Adotta una canzone”: 12 personalità di rilievo nel campo della cultura, dello spettacolo e dello sport “adotteranno” le 12 canzoni in gara, impegnandosi a promuoverle e a sostenerle per testimoniarne ulteriormente il valore. Tra coloro che hanno gia’ aderito al progetto : Alexia, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Antonio Caprarica, Max Giusti, Carolina Kostner, Joaquin Navarro-Valls, Simone Rugiati, Natalia Titova e Roberto Vittori.

Lo Zecchino d’Oro sara’ inoltre visibile nel mondo grazie ai Canali di Raitalia diffusi in America (New York – Toronto ore 12.00; Buenos Aires ore 14.00), Australia (Sidney il giorno successivo alle 15.00), Asia (Pechino il giorno successivo alle 12.00) e Africa sub sahariana (Johannesburg ore 18.30).

Il programma sara’ sottotitolato per i non udenti alla pagina 777 di Televideo e i telespettatori potranno usufruire di questo servizio anche per cantare in diretta insieme ai protagonisti del programma. La regia e’ di Maurizio Ventriglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here