È un viaggio che racconta storie di artisti, in particolar modo di musicisti, il nuovo programma di Rai5 “The Snatch”, in onda il mercoledì alle 23.00, a partire dal 21 settembre, per 18 puntate. Due musicisti, JiAndri e David Soto Chero, a bordo di una mercedes d’epoca hanno percorso circa 7000 Km per incontrare altri musicisti e raccontare le loro storie. In ogni tappa di questo viaggio si scopre la storia di un personaggio non molto conosciuto al grande pubblico, ma di grandissimo talento. Un mentore, diverso per ogni puntata, ne svela il nome fin dall’inizio. I due bizzarri conduttori poi, incontrano gli amici del giovane musicista, che lo raccontano, fino ad arrivare, verso la fine della puntata, ad incontrarlo “faccia a faccia”. Il gran finale è ovviamente un atipico, intimo ed emozionante duetto tra il mentore e il giovane musicista.

Nella prima puntata Vinicio Capossela definisce il protagonista dela puntata “un uomo di un altro mondo”, un polistrumentista unico, potentissimo, psichedelico e ricercato da tutti. Si tratta di Vincenzo Vasi, il braccio elettrico dell’avanguardia psichedelica italiana.

Nelle puntate successive grandi musicisti come Roy Paci, Moni Ovadia, Peppe Vessicchio e Massimo Bubbola presenteranno giovani e straordinari talenti come il brasiliano Itaiata De Sa, Gualtiero Bertelli, Fabrizio Bosso e Alessandro Simonetto, svelando i sentimenti umani e artistici che in qualche modo li legano e li accomunano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here