Racconta una parte dell’Italia che ha respirato la storia e ne ha fatto parte, la nuova trasmissione di Rai5 “Dinastie”, in onda il lunedì sera alle 23.00. Industriali, letterati, scopritori, piccoli artigiani che hanno innovato e preceduto i tempi, sono protagonisti delle quindici puntate, ognuna dedicata ad una singola dinastia. Il racconto si svolge seguendo le linee delle vicende private che vanno a innestarsi su un percorso storico nazionale: mappe, fotografie, filmati privati, interviste ai protagonisti, agli storici, con una particolare attenzione ai luoghi delle vicende e al territorio. Nella puntata in onda lunedì 26 settembre alle 23.00, protagonisti sono i Nonino al gran completo: il bisnonno, il nonno, il padre, le figlie e una grande mamma. Cristina, Antonella, Elisabetta sono le spumeggianti fanciulle che accanto a mamma Giannola e a papà Benito appaiono da anni su di un megaposter realizzato da Oliviero Toscani, a conferma di un layout collaudato: fondo bianco e volti sorridenti. Un’allegra brigata che punta all’unisono sul grande pregio di sentirsi una famiglia unita, specie nei giorni della distillazione, quando attorno ai vitigni e agli alambicchi tutti sono chiamati a fare la loro parte. A chiudere la puntata una curiosità: a due passi da Franciacorta vive Marino Damonti, uno dei più grandi esperti di grappa, che apre a “Dinastie” la sua cantina con 9.000 grappe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here