50° anniversario Vajont, Domani su Rai5 concerto di Remo Anzovino

50° anniversario Vajont, Domani su Rai5 concerto di Remo Anzovino | Digitale terrestre: Dtti.it

Sabato 12 ottobre, in seconda serata, andrà in onda su Rai5 in prima visione nazionale, ilconcerto del pianista e compositore friulano Remo Anzovino tenutosi al Teatro Verdi diPordenone, lo scorso 17 novembre.

Un concerto che ha visto la prima esecuzione, con la partecipazione straordinaria del Coro Polifonico di Ruda diretto da Fabiana Noro, della composizione 9 ottobre 1963 (Suite for Vajont), premiata nei giorni scorsi a Roma con il Premio Anima – Per la crescita di una coscienza etica.

La suite, riconosciuta ufficialmente dai comuni del Vajont come musica ufficiale in ricordo della tragedia, è stata interpretata dallo stesso Anzovino nel Concerto della Memoria, che la Fondazione ha voluto realizzare il 15 settembre scorso eccezionalmente sulla diga, richiamando più di 2000 persone, per commemorare il 50° anniversario del disastro del Vajont.

Accompagnato sul palco da Marco Anzovino, Alberto Milani, Sebastiano De Gennaro e gliarchi di Edodea Ensemble, Anzovino ripercorrerà non solo le dodici tracce del suo ultimo lavoro Viaggiatore Immobile (Egea Music) – al quale Oliviero Toscani ha voluto regalare la copertina e prodotto da Taketo Gohara – ma ricreerà la magia dei successi degli album del passato: Dispari, Tabù e Igloo.

Il concerto  si inserisce in una serata su Rai5 interamente dedicata al ricordo del disastro del Vajont  che vede infatti la messa in onda, alle 21.15, dell’orazione civile di Marco Paolini“Vajont, storia di una tragedia annunciata”.

IMG_5429B

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *