Pechino Express, l’adventure game di RAI2 prodotto da Magnolia, arriva alla sua settima tappa, in onda lunedì 24 ottobre alle ore 21.10. Per il terzo e ultimo appuntamento attraverso le strade del Guatemala, i viaggiatori saranno chiamati a sfidarsi lungo un percorso di 231 chilometri. A guidare la spedizione, come sempre, ci sarà Costantino della Gherardesca, questa volta protagonista di un’improbabile prova di recitazione al fianco delle sei coppie rimaste in gara.

I viaggiatori partiranno da Chichicastenango, città caratterizzata dal fortissimo legame con la cultura Maya, per arrivare a Huehuetenango, capitale dell’omonima regione e della locale produzione di caffè. Il gruppo dei viaggiatori farà tappa intermedia a San Juan La Laguna, graziosa cittadina sulle sponde dell’Atitlán, un lago circondato da spettacolari vette vulcaniche. Alla fine di questa tappa scopriremo la coppia più veloce e quella che rischia di non arrivare nel paese che ospiterà le puntate finali di questa quinta edizione di Pechino Express: il Messico.

A sfidarsi sono rimaste sei coppie di viaggiatori: i #coniugi (Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia), i #contribuenti (Diego Passoni e CristinaBugatty), gli #estranei (Silvia Farina e Marco Cubeddu), gli #innamorati(Lory Del Santo e Marco Cucolo), i #socialisti (i The Show, Alessandro Tenace e Alessio Stigliano) e gli #spostati (Tina Cipollari e Simone DiMatteo).

Le donne di un coloratissimo mercato e i bambini di una scuola elementare saranno solo alcuni dei protagonisti locali che, come da tradizione, si affiancheranno ai viaggiatori di Pechino Express in frenetiche prove di abilità e adrenaliniche missioni fisiche.

Pechino Express – Le civiltà perdute vive anche sul web grazie al sito ufficiale http://pechinoexpress.rai.it, dove è possibile seguire le puntate in live-streaming, rivedere on-demand tutti i momenti del viaggio in Sud America, scoprire le curiosità sulle coppie in gara e sul conduttore, nonché gustare in esclusiva fotogallery, interviste e clip inedite realizzate ad hoc per la Rete.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.