Rete4: il caso di Lucia Manca al centro di Quarto Grado

Quarto Grado, in prima serata "I processi in corso dei maggiori casi di 'nera' degli ultimi anni" | Digitale terrestre: Dtti.it

Il delitto di Lucia Manca – nel giorno della sentenza che deciderà il destino di Renzo Dekleva, accusato dell’omicidio della moglie – è al centro del nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, il programma condotto da Salvo Sottile, in onda su Retequattro, venerdì 12 aprile, alle ore 21.10.

Il settimanale a cura di Siria Magri si occupa anche di Salvatore Di Grazia. L’uomo, accusato di omicidio e occultamento di cadavere della moglie Mariella Cimò – scomparsa nell’estate di due anni fa da Catania – va a processo dichiarandosi innocente.

Sottile, con Sabrina Scampini, torna poi sulla scomparsa di Roberta Ragusa. Esistono altri testimoni di quanto accaduto quella notte?

Inoltre, nel corso della puntata, “Quarto Grado” apre un capitolo sulle complicate ricerche che mirano a dare un volto e un nome all’assassino di Yara Gambirasio. A tale scopo, sembra determinante per gli inquirenti proseguire sulle tracce della madre del figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni.

Tra gli altri temi della serata, infine, il caso Scazzi. In attesa dell’inizio della camera di consiglio – fase finale del processo, prevista per la prossima settimana – gli avvocati della difesa di Sabrina Misseri giocano le loro ultime carte.

quarto-grado

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *