Torna Davide Mengacci e “Scene da un matrimonio”, storico, saccheggiato ed imitato programma anni ‘90, oggi riproposto in versione 2.0 sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi. Dal 25 agosto – ogni martedì, con quattro puntate, in prima serata – Mengacci racconta il ‘giorno più bello’ con storie emblematiche e ricche di emozioni.

É il 1990, infatti, quando le telecamere di “Scene” alzano il velo sul matrimonio mostrando come le coppie italiane si preparino al ‘fatidico sì’. E quei momenti privati, che allora venivano testimoniati da fotografie e filmini amatoriali, grazie alla tv entrano nelle case degli italiani, rivelando un’infinità di curiose abitudini.

Così come allora – ma con una formula che dà maggiore luce a conflitti irrisolti, contrasti e dinamiche tra promessi sposi e tra questi ed i rispettivi genitori, al fattore tempo e allo stress del grande evento che si avvicina – “Scene da un matrimonio” narra le vicende di quattro nuove coppie e ne ripesca altrettante dal passato per svelare quanto accaduto da allora.

Publitalia Branded Entertainment, unit dedicata alle attività Branded all’interno del gruppo Mediaset, è orgogliosa di aver realizzato in sinergia con la direzione di Retequattro il primo caso di Branded Entertainment in Italia in onda in prime time sulla rete diretta da Sebastiano Lombardi. Il lavoro compiuto insieme a Retequattro va nella direzione preposta di creare una collaborazione editore/concessionaria sempre più forte, volta a creare contenuti d’intrattenimento di livello che siano in grado di ospitare ibrand in modo integrato e naturale, facendo loro vivere a pieno l’associazione con il contenuto.

“Scene da un matrimonio” torna quindi più rinnovato che mai sia da un punto di vista editoriale che da quello del modello pubblicitario, grazie infatti alla partecipazione di marchi legati al settore spose (Confetti Maxtris, Bellini Canella, Radiosa e Gianluca Mech), con i quali abbiamo realizzato la primacase di Branded Entertainment in prima serata su Retequattro. La volontà è quella di continuare in questa direzione, ricercando sempre la qualità nei contenuti e abbinandoli a brand selezionati in linea con la storia che si vuole raccontare.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here