San Valentino: su Studio Universal gli opposti si attraggono

San Valentino: su Studio Universal gli opposti si attraggono | Digitale terrestre: Dtti.it

Nel mese più romantico dell’anno, su Studio Universal (Premium Gallery sul DTT) gli opposti si attraggono. Il Canale fa il pieno d’amore e sentimento con una rassegna di intramontabili classici della commedia romantica hollywoodiana dove i due protagonisti sembrano essere agli antipodi: da “Qualcosa di travolgente” a “The Big Easy – Brivido seducente”, da “C’è post@ per te” a “Stregata dalla luna”, per finire con “Un principe tutto mio”.

L’appuntamento è a partire da mercoledì 1 febbraio alle ore 21.15 e, a seguire, ogni mercoledì alla stessa ora.

 

Titoli in ordine di trasmissione:

·           Mercoledì 1 febbraio    Qualcosa di travolgente (1986)

·           Mercoledì 8 febbraio     The Big Easy – Brivido seducente (1986)

·           Mercoledì 15 febbraio  C’è post@ per te (1998)

·           Mercoledì 22 febbraio  Stregata dalla luna (1987)

·           Mercoledì 29 febbraio  Un principe tutto mio (2004)

 

San Valentino: la rassegna

La rassegna parte con “Qualcosa di travolgente”, il film del 1986 diretto da Jonathan Demme con Jeff Daniels, Melanie Griffith e Ray Liotta e nominato a 3 Golden Globes. Trascinato in un’avventura folle dalla bella Lulù, un agente di cambio si mette nei guai ma s’innamora della donna e la vuole ad ogni costo.

Il mercoledì successivo sarà la volta di “The Big Easy – Brivido seducente”, la pellicola del 1986 diretta da Jim McBride ed interpretata da Dennis Quaid, Ellen Barkin e Ned Beatty. Durante il carnevale di New Orleans, un noto criminale viene assassinato: ad occuparsi del caso un non proprio integerrimo poliziotto pronto a passare sotto silenzio l’intera faccenda, ma una decisa procuratrice distrettuale gli darà del filo da torcere.

La rassegna continua con “C’è post@ per te”, il film romantico di Nora Ephron del 1998 con due fantastici Tom Hanks e Meg Ryan (nominata per l’interpretazione ad un Golden Globe), che nella pellicola si ritrovano ad essere rivali nella vita reale ed anime gemelle nel web.

Si passa poi a “Stregata dalla luna” (1987) di Norman Jewison con un’intensa Cher affiancata da Nicolas Cage e Olympia Dukakis. La vedova Loretta sposa Johnny Cammareri ma quando conosce Rony, il futuro cognato, è passione a prima vista. Intanto anche il padre di Loretta ha una love story. Tutta colpa della luna piena… Nominato a 6 Premi Oscar®, il film si aggiudica 3 statuette tra cui quello a Cher come Miglior Attrice Protagonista (1988), ma la pellicola le regala anche un David di Donatello ed un Golden Globe.

Il ciclo si conclude con “Un principe tutto mio” (2004), diretto da Martha Coolidge con l’interpretazione di Julia Stiles, Luke Mably e Miranda Richardson. Paige Morgan è una studentassa di un college dell’Indiana che si innamora di un suo compagno di classe senza sapere, però, che il ragazzo è l’erede al trono di Danimarca.

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *