Al via su Fox Animation “Son of Zorn”

In prima visione assoluta dal 9 marzo, il giovedì alle 22:40, arriva su Fox Animation (canale 127 di Sky) SON OF ZORN la nuova serie semi-animata prodotta dalla geniale coppia di Phil Lord e Chris Miller (The Lego Movie, Piovono polpette, The last man on earth). Son of Zorn memore della lezione di Roger Rabbit, accosta live-action e animazione anni ’90, raccontando la storia di Zorn, un guerriero proveniente da una lontana isola dell’Oceano Pacifico dove tutto è animato.

Zorn ha una figura che ricorda He-Man: si presenta a torso nudo con la lunga chioma fulva, il cinturone e una spada che non ha paura di usare. E’ tornato ad Orange County in California, per riconquistare la sua ex-moglie in carne e ossa e un figlio adolescente. Zorn ha combattuto innumerevoli battaglie epiche per tutta la vita ma nulla è paragonabile alla sfida di riallacciare i rapporti con la sua famiglia.

Lontano dal campo di battaglia è un pesce fuor d’acqua. Nel primo episodio lo troviamo nell’ufficio dove si è impiegato per stare accanto al figlio e la sua totale meraviglia davanti a un superiore donna connota la sua visione del mondo. Inizialmente pensa sia un uomo travestito perché a capo della catena di comando nel suo mondo animato non potrebbe mai esserci una vera donna.

Le gag continuano anche al tavolo da pranzo dove alla classica domanda sulla cottura della bistecca la risposta non può che essere “cruda”. Oltre a questi problemi ci sono quelli di ogni padre alle prese con un figlio adolescente da cui è stato separato e dalla difficile comunicazione con la ex moglie, la sola differenza è che il papà è un gigantesco cartone animato, un guerriero proveniente dalla mitica terra di Zephyria.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *