Babel, il canale 141 di Sky dedicato ai “nuovi italiani”, presenta Invito a Cena – Storie di (Stra)Ordinaria Integrazione, il nuovo docu-reality prodotto dal canale, scritto e diretto da Angelo Bozzolini. Voce narrante del programma è Giuseppe Battiston, tra i primi firmatari dell’appello “il cinema con i migranti” sottoscritto alla 68° mostra del cinema di Venezia. Invito a Cena è presentato in anteprima alla Casa del Cinema di Roma con l’episodio “La Toscana incontra la Cina.”, mentre sabato 15 Ottobre Babel manderà in onda una preview del programma alle ore 21:00.

Invito a cena è un docu-reality nel quale due persone che vivono nello stesso territorio senza conoscersi, una di origine italiana e una proveniente da un altro paese, si incontrano per la prima volta per condividere un pasto. Ogni puntata ripercorre le storie dei protagonisti che si incontrano solo al monento della cena, quando la persona di origini straniere cucina per l’italiano un piatto tipico del suo paese, che racconta le sue origini e tradizioni. La tavola offrirà la possibilità di raccontarsi la propria realtà culturale, personale, professionale e politica. La cena sarà l’occasione per interrogarsi sulle ragioni per le quali spesso le comunità a cui appartengono i commensali vivono interazioni conflittuali.

Ogni puntata è dedicata a una regione d’Italia e a una diversa comunità e si chiude con la scheda del piatto cucinato per l’occasione. Conosceremo tra le altre la comunità Sikh di Novellara, ripercorreremo i tanti aspetti dell’integrazione della comunità cinese nel distretto di Prato, ricorderemo i dolorosi giorni di Rosarno, conoscendo in modo più profondo l’Italia di oggi.

Invito a Cena racconta la vita dei nostri vicini “nuovi Italiani” così com’è, attraverso le loro parole messe a confronto con quelle di noi Italiani di sempre” , dice Angelo Bozzolini, regista e autore della serie. “Come in tutte le produzioni Babel, qui apriamo una finestra di conoscenza, non a caso sulle tavole imbandite, senza commenti né pregiudizi. Personalmente mi auguro che il programma aiuti a maturare, se non un rispetto maggiore, almeno un ringraziamento o una riflessione verso coloro che definiamo semplicemente immigrati, senza pensare che dietro quella parola esiste una vita, spesso difficile, e una persona, spesso coraggiosa.”

Con Invito a Cena abbiamo voluto unire il momento conviviale del pasto al confronto culturale e personale”, spiega Beatrice Coletti, Direttore del Canale Babel. “Otto puntate per raccontare otto regioni e comunità diverse, un viaggio attraverso l’Italia che cambia passando per il cibo e la sua condivisione, un momento importante di apertura e confronto e un ottimo punto di partenza per parlare di immigrazione e integrazione.”

La puntata presentata alla Casa del Cinema, “La Toscana Incontra la Cina”, è incentrata su Campi Bisenzio in provincia di Firenze dove si sono incontrate per la prima volta Manuela Biliotti, pratese artigiana nel ramo tessile e Hongyu Lin, detta Giada, cittadina italiana di origine cinese che dopo una lunga esperienza nel campo della mediazione culturale è oggi Assessore ai rapporti con la comunità cinese del Comune di Campi Bisenzio. Manuela nel 2000 ha fatto la scelta di investire nella sua azienda ma è rimasta schiacciata dalla pesante crisi che ha messo in ginocchio il tessile a Prato.

Invito a Cena è un progetto che racconta trasversalmente le storie delle comunità di nuovi Italiani più numerose e importanti che vivono in specifiche realtà geografiche in Italia, spiega Luca Artesi, Managing Director, Babel. “La Toscana Incontra la Cina racconta la storia della comunità cinese, la quarta per numero in Italia. E’ interessante vedere come le esperienze di convivenza ed integrazione a Prato e a Campi Bisenzio,  nonostante i pochi chilometri che le separano, si sono evolute negli anni in maniera molto diversa.

Per maggiori informazioni sul programma rimandiamo al sito ufficiale. (http://www.babel.tv/gruppo-programma/invito-cena)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here