La seconda stagione di “I love with models” su Comedy Central

“I LIVE WITH MODELS”, la prima sitcom interamente ideata e prodotta da Comedy Central per il mercato internazionale, arriva sugli schermi con la seconda stagione da domenica 19 febbraio alle 23.00 solo su Comedy Central, il canale di VIMNI dedicato all’intrattenimento e alla comicità presente in esclusiva su Sky canale 124.

Nella seconda stagione Tommy (David Hoffman), un ex barista che, grazie ad una grande occasione, è diventato un modello per le mani, e la modella Scarlet (Brianne Howey) si trasferiscono a New York, per cercare di sfondare nell’epicentro della moda.

Tommy e Scarlet, però, impareranno in fretta che la loro più grande sfida sarà convivere con i loro nuovi coinquilini – una sfacciata modella per taglie forti di nome Jess (Lydia Rose Bewley) e una svampita top model di nome Molly (Kamilla Alnes).

I loro sogni saranno nelle mani inesperte di un principiante agente di moda, Marshall (Karan Soni), che si propone di conquistare lo spietato mondo della moda di New York, un casting alla volta.

Nella serie, composta da 8 episodi di 30 minuti ciascuno, i modelli affronteranno alcune nuove e divertenti sfide. Tommy verrà scritturato come controfigura di mani in una pubblicità sulla rasatura e farà del suo meglio per radere il viso perfetto del famoso modello Max (la guest star Andres Velencoso), ma si avvicinerà un po’ troppo alla sua co-star.

Molly cercherà di superare una rottura avvicinandosi a Tommy (con sua somma gioia), Jess tenterà di aumentare i suoi seguaci sui social media accompagnando un nerd al ballo di fine anno della sua scuola e Scarlet darà una vera prova di amicizia quando sarà costretta a scegliere tra Tommy e un muscoloso modello per recitare al suo fianco in una pubblicità.

In questa nuova serie, Mark Reisman, attore nominato agli Emmy (Frasier) è presente come produttore esecutivo e showrunner, insieme a Jill Offman di Comedy Central e Ash Atalla e Dan Hine di Roughcut TV.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *