Life in Pieces: da domani su FOX

Life in Pieces è la commedia più irriverente dell’anno. Con una media di 10,5 milioni di telespettatori la serie si è aggiudicata senza sforzo il titolo di nuova comedy più vista negli Usa ed è stata già rinnovata per una seconda stagione. Arriva ora anche in Italia in prima visione assoluta dal 13 maggio, il venerdì alle 22:15 su FOX (canale 112 di Sky). Con un cast eccezionale che comprende Dianne Wiest (2 volte premio Oscar), il figlio d’arte Colin Hanks (Dexter, Fargo),Betsy Brandt (Breaking Bad) e James Brolin (2 Golden Globe, 1 Emmy) noto alle cronache per essere anche il marito di Barbra Streisand.

La serie tv racconta la vita di tre generazioni della famiglia Short, mettendo tutte le nevrosi di una classica famiglia americana sotto la lente d’ingrandimento. Ogni episodio è suddiviso in quattro piccole storie raccontate di volta in volta dal punto di vista di uno dei componenti degli Short. Dall’adolescenza alla paternità fino al momento a cui nessuno può sfuggire…

Le singole storie danno vita a malintesi imbarazzanti e momenti comici, andando a formare i tasselli di un unico grande puzzle. Il nonno che mette in piedi una finta veglia funebre per festeggiare il compleanno in modo originale (ma qualcosa andrà storto); il nipote che parte per il college scortato dalla madre iperprotettiva e da un padre che cerca di dargli lezioni di vita; la coppia che ha avuto il primo bambino ed è alle prese con le inaspettate conseguenze dell’evento nella loro vita sessuale; il figlio in cerca di un nuovo amore che si imbatte in una ragazza molto particolare…

Fanno parte del cast anche Alex Borstein (Shameless), Greg Grunberg (Heroes, Masters of Sex, Star Wars: il risveglio dela forza), Thomas Sadoski (Law & Order-SVU), Zoe Lister-Jones (I miei peggiori amici),Dan Bakkedahl (Veep, The Mindy Project) e Angelique Cabral (Amici di letto).

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *