A pochi giorni dall’uscita al cinema del remake dell’Assassinio sull’Orient Express Fox Crime (Sky,116) si arricchisce di una nuova collezione di telefilm nata dalla penna di Agatha ChristieLITTLE MURDERS è in onda dal 16 novembre il giovedì alle 21:00 ed è una nuova trasposizione televisiva francese dei racconti della regina del brivido.

Ambientata negli anni ’50 (la precedente stagione si svolgeva nei ‘30) Little Murders evoca atmosfere che rimandano a Mad Men che l’hanno fatto diventare la serie più amata in Francia, secondo un sondaggio del popolare Tv Magazine.

Gli sceneggiatori hanno adattato per ogni episodio un racconto o un romanzo della Christie rispettando fedelmente la struttura dell’intrigo ma introducendo tre nuovi personaggi. Little Murders segue le vicende e le investigazioni di Alice Avril (Blandine Bellavoir), una giornalista ficcanaso e intraprendente e di Swan Laurence (Samuel Labarthe) commissario misogino e tutto d’un pezzo, vagamente somigliante a un Roger Moore d’oltralpe. A completare il trio dei protagonisti la segretaria sexy e naive, Marlène Leroy (Élodie Frenck), che si ispira con ironia alle femme fatali degli anni ’50 e regala agli episodi della serie un tocco comico irresistibile. Fra misteri, omicidi e indagini appassionanti, il trio si confronterà con incredibili personaggi e pericolosi assassini resi immortali dalla penna di Agatha Christie. Eccellenti gli ascolti in patria: 18% di share e più di 4 milioni di telespettatori su France 2.

A contribuire al successo della serie la grande cura di costumi, fotografia e scenografia. Ogni dettaglio ha gran rilievo nell’economia della scena, dallo spazzolino di Alice al casco del suo scooter; dalle lampade vintage nell’ufficio in palissandro del commissario Laurence al suo completo impeccabile, una replica perfetta del vestito indossato da Cary Grant in Intrigo Internazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.