Masterchef: mistery box a base di caffè e prova in esterna fra dame e cavalieri

Masterchef: mistery box a base di caffè e prova in esterna fra dame e cavalieri | Digitale terrestre: Dtti.it

Puntata dopo puntata MasterChef sta confermando gli ingredienti del suo successo. Tra questi sicuramente i tre giudici – Bruno Barbieri, JoeBastianich e Carlo Cracco – che, anche nei due nuovi episodi in onda in esclusiva suSky Uno HD giovedì 17 gennaio dalle 21.10, si dimostreranno severi e inflessibili.

Nel primo episodio, gli 11 aspiranti chef rimasti in gara si troveranno di fronte ad una Mystery Box solo all’apparenza molto facile. Protagonista sarà infatti il caffè e compito dei concorrenti quello di utilizzarlo nel modo corretto creando abbinamenti insoliti e piatti originali. Solo il migliore riceverà un prezioso vantaggio nella prova successiva, quella dell’Invention Test, mentre tutti gli altri saranno messi  in seria difficoltà.

Per la prova in esterna, invece, sempre divisi in due squadre, i concorrenti si troveranno catapultati nel lontano Medioevo: un vero e proprio viaggio nel tempo nel quale dovranno creare le loro pietanze con gli utensili tipici del periodo.
Infine, fiuto e colpo d’occhio saranno le abilità che la squadra perdente della prova in esterna dovrà dimostrare per non rischiare l’eliminazione nel Pressure Test.

Per la seconda stagione di MasterChef, un partner d’eccezione affianca il programma per sfruttare le eccedenze alimentari avanzate dalle prove degli aspiranti chef: la Fondazione Banco Alimentare. Le eccedenze vengono recuperate dalla Fondazione e distribuirle gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi.

masterchef-logo-staff

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *