Notorius: al via in prima tv su Fox Life

Notorious racconta cosa accade quando si intrecciano il mondo della legge e quello dei mezzi di comunicazione attraverso l’esplosivo rapporto tra Jake Gregorian (Daniel Sunjata) e Julia George (Piper Perabo, Le ragazze del Coyote Ugly), produttrice del programma d’informazione giornalistica più spregiudicato d’America. Julia è abituata a creare scandali ed è sempre a caccia dell’ultimo scoop: il suo motto è “lo show prima di tutto“. Jake è un brillante avvocato americano che ha solo clienti dal conto in banca a sei zeri.

La trama è ispirata ad una storia vera, ovvero l’amicizia tra l’avvocato delle celebrità Mark Geragos (fra i suoi clienti Michael Jackson e  Wynona Rider) e la produttrice televisiva Wendy Walker, conosciuta soprattutto per il suo lavoro nel Larry King Live. La salda alleanza professionale tra Mark e Wendy ha influenzato alcuni dei fatti di cronaca più chiacchierati degli ultimi anni.

Con la televisione entrata nelle aule di tribunale, si è fatto sempre più labile il confine fra informazione e spettacolarizzazione della giustizia. Notorius prende spunto proprio dall’amicizia tra i due e dalle implicazioni che il rapporto tra un avvocato e una produttrice televisiva ha avuto nella cronaca americana.

Nella serie tv Julia produce la trasmissione di approfondimento Louise Herrick Live dove i clienti di Jake vengono invitati come ospiti. I due manipolano l’opinione pubblica e distorcono le informazioni a vantaggio dei dati di ascolto e dei clienti dell’avvocato. Non si curano dei problemi di etica professionale e brillano come la più felice e funzionale non-coppia della televisione. L’accordo segreto è non nascondersi nulla ma mentire a tutti gli altri.

Nel primo episodio Julia e Jake sembrano avversari dopo il colpo basso che lei sembra avergli giocato: lo ha invitato come ospite al suo show giusto in tempo per mostrargli l’arresto in diretta del suo cliente più famoso. E’ sufficiente il tempo di un cambio di scena per mostrare come la coppia sia complice di una ferrea alleanza. Julia ha guadagnato una succulenta esclusiva per lo show mentre per l’avvocato c’è la possibilità di creare dubbi nello spettatore sulla colpevolezza del suo assistito.

Mark Gregaros ha così commentato la serie tv tratta dalle sue vicende professionali: “Da una parte ci sono gli show televisivi che devono aumentare lo share, dall’altra gli avvocati che hanno bisogno di far sapere all’opinione pubblica la versione che del loro cliente. Notorious si avvicina molto a quello che succede nella vita reale”.

La serie è scritta e prodotta da Josh Berman, già artefice del successo di The Blacklist, Bones e CSI.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *