Questa sera la semifinale Masterchef con Lidia Bastianich e Alain Ducasse

MasterChef: mistery box sulle tecniche di cottura e prova esterna in alta quota | Digitale terrestre: Dtti.it

La gara per aggiudicarsi il titolo di secondo MasterChef d’Italia è ormai arrivata alle battute finali. Nei due episodi in onda domani, giovedì 14 febbraio su Sky Uno HD dalle 21.10, infatti, conosceremo i 3 aspiranti chef – tra AndreaIvan, Maurizio, Marika e Tiziana – che accederanno alla finale di giovedì 21 febbraio.

All’interno della Mystery Box i concorrenti scopriranno un ingrediente solo all’apparenza banale che – in maniera originale e creativa – dovranno rendere protagonista del piatto.  A seguire, nella prova dell’Invention Test, si troveranno di fronte ad un volto davvero molto familiare, ovvero la madre di Joe Bastianich, Lidia Bastianich, vero e proprio guru della cucina italiana negli Stati Uniti.

Per l’ultima prova in esterna di questa edizione di MasterChef, i giudici del talent culinario di Sky Uno – Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco – porteranno i concorrenti  in Toscana, più precisamente nella Tenuta L’Andana a La Badiola, dove si confronteranno con Alain Ducasse, uno degli chef che ha fatto la storia della ristorazione nel mondo.

Gli aspiranti chef dovranno misurarsi con il rigore e la disciplina della brigata di un ristorante di altissimo livello, una difficoltà ulteriore perché, oltre a dare prova di un’ottima conoscenza delle materie prime, dovranno dimostrare grande rapidità e precisione.

Per la seconda stagione di MasterChef, un partner d’eccezione affianca il programma per sfruttare le eccedenze alimentari avanzate dalle prove degli aspiranti chef: la Fondazione Banco Alimentare. Le eccedenze vengono recuperate dalla Fondazione e distribuirle gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi. Semifinale Masterchef 2013.

masterchef-giudici

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *