Su FOX Life “Cucine da incubo”, SOS la cucina affonda

Su FOX Life "Cucine da incubo", SOS la cucina affonda | Digitale terrestre: Dtti.it

sos-la-cucina-affonda

Dieci puntate, dieci storie, una variante comune: le lacrime dei gioia dei ristoratori. Anche nell’ultimo appuntamento con Cucine da incubo (Fox Life HD, mercoledì 17 ore 21.55) non mancherà l’emozione negli occhi di chi rischiava di affogare in un mare di debiti e si è salvato grazie alla scialuppa guidata dal super chef Antonino Cannavacciuolo. Perché quando si decide di gestire un ristorante, lo spettro del fallimento è sempre dietro l’angolo.

“Io non recito, non sono un attore. Sono fatto davvero così”Antonino Cannavacciuolo

Capicuoco ribelli, proprietari ansiosi, camerieri inaffidabili. E poi materie prime scadenti, menù poco invitanti e piatti rimandati al mittente dal cliente insoddisfatto. Se a questo aggiungete il personale da pagare, le tasse e i costi di gestione, la ricetta del collasso è presto servita. Ma Antonino Cannavacciuolo ha dimostrato, nel corso delle puntate, che anche la ricetta per rialzarsi è del tutto realizzabile.

Organizzazione, lucidità e idee precise sono alla base del successo. Poi certo, servono creatività e innovazione in cucina. Ma senza un lavoro di squadra il ristorante non va da nessuna parte. Questo è forse l’insegnamento più importante di un  programma che ci ha fatto ridere e commuovere grazie all’immensa umanità e alla genuina comicità dello chef. Perché lui non “vuò fa l’americano”. Non è mica Gordon Ramsay, e l’ha dimostrato. Lui è Antonino Cannavacciuolo. Lo chef partenopeo più amato dello schermo.

Ti potrebbe interessare:

One thought on “Su FOX Life “Cucine da incubo”, SOS la cucina affonda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *