Su Sky Cinema il ciclo “Cultpolitik”: 10 film fra cui “Il Portaborse” e “Girlfriend in a coma”

In anteprima su Sky Cinema Family alcuni minuti de “Il castello nel cielo” in arrivo nelle sale il 25 Aprile | Digitale terrestre: Dtti.it

A pochi giorni dalle elezioni politiche italiane del 24 e 25 febbraio, Sky Cinema offre uno sguardo a tutto tondo sul mondo politico italiano ed internazionale attraverso CULTPOLITIK, una speciale rassegna di film in onda dall’11 al 15 febbraio su Sky Cinema Cult HD.  Il mondo della politica sarà raccontato con 10 film ciascuno con un diverso punto di vista, un diverso stile, diversi linguaggi, per un viaggio attraverso le vicende politiche più significative degli ultimi decenni.

Il ciclo CULTPOLITIKin onda in prima e seconda serata su Sky Cinema Cult HD, sarà inauguratolunedì 11 febbraio da IL PORTABORSE di Daniele Luchetti, un film che anticipò di un anno lo scandalo di Tangentopoli raccontando l’intenso dramma di un insegnante onesto che scopre i retroscena di una politica senza scrupoli. Silvio Orlando, professore di lettere, viene assunto dal ministro Nanni Moretti per redigerne i discorsi. Nella stanza dei bottoni si troverà davanti al lato oscuro e poco dignitoso della politica. In seconda serata, sarà la volta di LE IDI DI MARZO, i giochi di potere secondo George Clooney, regista e protagonista con Ryan Gosling di un dramma avvincente. Martedì 12 febbraio, aprirà la serata LA PRIMA LINEA, uno spaccato sugli anni di piombo in Italia, con Riccardo Scamarcio e Giovanna Mezzogiorno che racconta la storia di una frangia armata e criminale accusata di aver commesso 21 omicidi negli anni più bui del conflitto politico italiano. A seguire, LE OMBRE ROSSE, diretto da Citto Maselli un esempio cinematografico di riflessione, tra finzione e provocazione, sulla crisi e lo smarrimento della sinistra italiana: presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2009.

Mercoledì 13 febbraio sarà PALOMBELLA ROSSA ad inaugurare la serata di Sky Cinema Cult: la crisi del postcomunismo secondo Nanni Moretti in una storia dai toni surreali. In seconda serata LA COSA di Nanni Moretti, che racconta un viaggio tra i dibattiti interni alle sezioni del PCI, per seguire le incertezze, i contrasti, le emozioni dopo l’annuncio di Achille Occhetto di voler cambiare per sempre la storia del più grande partito comunista nell’Europa occidentale. Giovedì 14 andrà in onda W., l’irriverente biografia di George W. Bush firmata da Oliver Stone e interpretata da Josh Brolin (“Milk”). Da rampollo di una famiglia ricca a uomo più potente del mondo: un ritratto che svela la vita pubblica e privata, i vizi e i complessi di un personaggio ambiguo e discusso. In seconda serata THE IRON LADY, pellicola che è valsa Oscar e Golden Globe a una strepitosa Meryl Streep che incarna alla perfezione Margaret Thatcher nella graffiante biografia della “lady di ferro”: il ritratto di una delle donne più potenti e discusse nella storia della politica mondiale, che cambiò per sempre la politica della Gran Bretagna.

Venerdì 15 arriva in prima visione televisiva assoluta GIRLFRIEND IN A COMA, il film, sceneggiato e presentato da Bill Emmott (ex direttore della rivista britannica The Economist), che racconta il suo punto di vista su come le potenzialità dell’Italia siano state frustrate negli ultimi vent’anni, sotto la spinta delle forze della corruzione, dell’illegalità, dell’egoismo, del clientelismo. All’interno del film, interviste a numerosi personaggi del mondo politico e sindacale, del cinema, dell’imprenditoria, tra cui John Elkann, Sergio Marchionne, Emma Marcegaglia, Vittorio Colao, Susanna Camusso. In seconda serata, sarà la volta de IL TRASFORMISTA , film diretto e interpretato da Luca Barbareschi: Augusto Viganò, quarantenne titolare di una birreria ed impegnato ambientalista, durante una manifestazione viene ripreso in diretta tv, e notato da un politico che ne vuole sfruttare la notorietà per i suoi fini. Dopo una convincente campagna elettorale, Viganò viene eletto in Parlamento, ma quando si accinge a proporre leggi che salvaguardino l’ambiente, si scontra con l’ostilità dei politici di professione e il conformismo dei salotti romani.

 sky-cinema

La programmazione nel dettaglio:

Lunedì  11 febbraio

 IL PORTABORSEdi Daniele Luchetti. Con Silvio Orlando, Nanni Moretti (ITA, 1991)

LE IDI DI MARZO di George Clooney. Con George Clooney, Ryan Gosling (USA, 2011)

Martedì 12 febbraio

LA PRIMA LINEA di Renato De Maria. Con Riccardo Scamarcio, Giovanna Mezzogiorno (ITA, 2009)
LE OMBRE ROSSE di Francesco Maselli. Con: Roberto Herlitzka, Ennio Fantastichini, (ITA, 2009)

Mercoledì 13 febbraio

PALOMBELLA ROSSA di N. Moretti. Con Nanni Moretti, Silvio Orlando (ITA, 1989)

LA COSA di Nanni Moretti  (ITA, 1990)

       

Giovedì 14 febbraio

W. di Oliver Stone. Con Josh Brolin, Elizabeth Banks (USA, 2008)

THE IRON LADY di Phyllida Lloyd. Con Meryl Streep, Jim Broadbent (GB, 2011)

Venerdì 15 febbraio

GIRLFRIEND IN A COMA di Annalisa Piras (ITA, 2012)
IL TRASFORMISTA di Luca Barbareschi. Con Luca Barbareschi, Rocco Papaleo (ITA, 2002)

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *