Ambientato a New York all’inizio dell’epidemia di AIDS nei primi anni ‘80, The Normal Heart è un racconto appassionato incentrato su Ned Weeks (Mark Ruffalo), scrittore e giornalista dichiaratamente gay diventato un grande attivista dopo che alcuni amici cominciano a morire di una malattia sconosciuta che si sta diffondendo nella comunità gay. Il suo principale obiettivo diventa quello di dimostrare al mondo che la malattia non deve essere considerata come il “cancro degli omosessuali”. Il film tv, che Sky Cinema 1HD trasmette in prima tv assoluta lunedì 22 settembre alle 21.10, è una commovente denuncia dei pregiudizi e delle paure che accompagnano un male che ancora oggi contagia, ogni giorno, più di 6000 persone in tutto il mondo.

 

Il film prende il via quando la malattia inizia a colpire pesantemente la comunità gay di New York, e Ned si fa portavoce dei malati di AIDS, cercando di sensibilizzare l’opinione pubblica con metodi osteggiati dai suoi amici e dal suo stesso compagno (Matt Bomer). Julia Roberts è Emma Brookner, dottoressa in sedia a rotelle che sposa la causa di Ned, portandola all’interno della comunità scientifica per scardinare il pregiudizio verso quella malattia che all’epoca veniva definita, in maniera discriminatoria, “il cancro dei gay”.

The Normal Heart è tratto dall’omonimo testo teatrale di Larry Kramer e prodotto da Brad Pitt con la sua Plan B per HBO. Ryan Murphy, creatore di serie tv di culto come Glee, Nip/Tuck e American Horror Story, dirige un cast straordinario con Julia Roberts, Mark Ruffalo, Jim Parsons, conosciuto per il ruolo di Sheldon Cooper nella sitcom The Big Bang Theory, Taylor Kitsch, uno dei protagonisti di Le Belve di Oliver Stone e Alfred Molina.

Il tv movie è stato uno dei grandi successi di questa prima parte della stagione americana, ha tenuto incollati allo schermo oltre 1 milione e 400mila spettatori americani ed è stato premiato agli Emmy Awards 2014 come Miglior Film per la TV, presentandosi con ben 16 nomination, tra cui anche Miglior Attore Protagonista (Mark Ruffalo), Miglior Attore non protagonista (4 su 6 candidati, Jim Parsons, Joe Mantello, Alfred Molina, Matt Bomer), Miglior attrice non protagonista (Julia Roberts), Miglior regia (Ryan Murphy), Miglior sceneggiatura (Larry Kramer).

The Normal Heart è solo uno degli attesi titoli HBO che si vedranno su Sky Cinema in esclusiva, tutti con cast e registi di primissimo livello. Un film per combattere i pregiudizi: DIETRO I CANDELABRI (2 Golden Globe 2014) in onda su Sky Cinema 1HD a dicembre, con le straordinarie performance di Michael Douglas e Matt Damon. Un legal movie con un cast perfetto, PHIL SPECTOR interpretato da Al Pacino e Helen Mirren in arrivo su Sky Cinema 1 HD il prossimo 28 ottobre, e due pellicole sulle leggende della boxe Muhammad Alì e Mike Tyson: MUHAMMAD ALI’S GREATEST FIGHT di Stephen Frears e MIKE TYSON: UNDISPUTED TRUTH diretto da Spike Lee in onda a novembre rispettivamente su Sky Cinema 1HD e su Sky Cinema Cult HD. Tutt’ora in onda è LE IDEE ESPLOSIVE DI NATHAN FLOMM, un’esilarante commedia con Larry David, Jon Hamm, Michael Keaton, Eva Mendes.

THE NORMAL HEART in esclusiva assoluta lunedì 22 settembre alle 21.10 su Sky Cinema 1HD e disponibile su Sky On Demand e Sky Go

The Normal Heart (4)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here