Su Spike (canale 49 del DTT e sul 26 di Tivùsat), il canale a target maschile di Viacom International Media Networks Italia azienda guidata dall’A.D. Andrea Castellari, è in arrivo un’altra ricca settimana di programmazione tra novità, conferme e serate dedicate all’azione declinata nelle sue diverse sfumature.

 

Il daytime di Spikesi arricchisce già a partire da lunedì 26 febbraio con l’arrivo di COPS, la rivoluzionaria serie creata daJohn Langley e Malcolm Barbour, che segue veri poliziotti in pattuglia e i criminali contro cui combattono ogni giorno. La serie andrà in onda ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 14.10 con ben tre episodi al giorno.

COPS è partito nel marzo del 1989. Da allora ha seguito dozzine di forze dell’ordine nazionali in oltre 150 città diverse: dall’Alaska alla Florida, ma anche Hong Kong, Londra, l’America centrale e meridionale. Inoltre, è stato il primo programma televisivo americano a dare il permesso di filmare i dipartimenti di polizia di Mosca e Leningrado (oggi San Pietroburgo) nell’ex Unione Sovietica. La serie, inoltre, ha ricevuto quattro nomination agli Emmy® ed è stata approvata dall’Associazione Nazionale dei Capi di Polizia e dalla Federazione Americana di Polizia.

Dal lunedì al venerdì alle 18.00 continua poi l’amatissimo appuntamento con ildoppio episodio quotidiano di Magnum, P.I., la serie cult creata da due colossi della televisione come Donald P. Bellisario e Glen A. Larson tra il 1980 e il 1988, che ha per protagonista Thomas Sullivan Magnum IV, interpretato da Tom Selleck.

Ma gli appuntamenti con l’azione proseguono anche nel prime time di Spike (canale 49 del DTT):

lunedì 26 febbraio dalle 21.15, infatti,andranno in onda DELTA FORCE e DELTA FORCE 2 – COLOMBIA CONNECTION: IL MASSACROcon protagonista il popolarissimo attore e campione di arti marziali Chuck Norris.

Diretto da Menahem Golan nel 1986, Delta Force è ispirato ad un fatto realmente accaduto il 14 giugno 1985, con il dirottamento del volo TWA 847 Il Cairo – San Diego subito dopo il decollo dallo scalo intermedio di Atene.

Quando un gruppo terroristico palestinese sequestra un aereo passeggeri a Beirut, fallita la strada diplomatica, il presidente americano autorizza l’intervento militare. A risolvere la questione sono designati i duri della “Delta Force”, la speciale unità antiterrorismo, guidata dal Colonnello Nick Alexander, che ha come suo braccio destro il Maggiore Scott Mc Coy.

Delta Force 2 – Colombia Connection: Il Massacro è il secondo capitolo della trilogia di Delta Force uscito nel 1990 e diretto da Aaron Norris. Il colonnello Scott McCoy e il maggiore Bobby Chavez fanno parte della Delta Force. La loro prossima missione è raggiungere il Sudamerica con l’obiettivo di catturare il narcotrafficante Ramón Costa. Ogni tentativo di farlo condannare da un tribunale si rivela inutile, così Chavez reagisce male ma non sa con chi ha a che fare. Costa manda qualcuno a uccidere sua moglie e il figlio: questi si precipita nel covo del criminale con un manipolo di soldati per farsi giustizia da solo, ma fallisce ed è a sua volta ucciso. La vendetta dovrà essere portata a termine da McCoy.

Martedì 27 febbraio alle 21.15, per il ciclo ACTION NIGHT, va in onda NEW JACK CITY, l’ultimo appuntamento con le pellicole interpretate da Wesley Snipes.Film d’azione gangster del 1991 diretto daMario Van Peebles, al suo debutto da regista e presente nel cast come co-protagonista insieme a Wesley Snipes e Chris Rock, racconta la storia dell’ambizioso gangster di colore, Nino Brown (Wesley Snipes), che su consiglio dell’amico d’infanzia Gee Money, trasforma un vecchio edificio abitato da neri in una centrale per la fabbricazione e lo spaccio del micidiale crack. Mentre gli affari di Nino prosperano, il tenente Stone incarica Scotty Appleton, poliziotto nero cui un tossicomane ha ucciso la madre a sangue freddo, e Nick Peretti, un ex tossicomane riabilitato, di ottenere le prove per incriminare Brown, ma il loro infiltrato viene scoperto. I due agenti vengono sollevati dall’incarico, ma proseguono le indagini in privato…

Per il ciclo ACTION MOVIE, invece,mercoledì 28 febbraio dalle 21.15 Spike avrà un’intera serata dedicata all’azione, in compagnia di Jason Statam con CRANK – HIGH VOLTAGE e 13 – SE PERDI MUORI.

Crank – High Voltage è un film d’azione del 2006, scritto e diretto dal duo Mark Neveldine-Brian Taylor e interpretato daJason Statham e Amy Smart. Chev Chelios è un sicario che lavora per una grossa organizzazione criminale e ha come compito l’uccisione del boss della triade di Chinatown, che oramai è di troppo negli affari di città. Il suo problema, però, nasce proprio con la mancata uccisione del boss cinese. Sicuri che abbia commesso il suo compito, alcuni componenti dell’organizzazione criminale per cui lavora irrompono in casa sua e gli iniettano un veleno cinese, che può essere rallentato solamente con dell’adrenalina. Chev è costretto a correre e a fare uso di droghe per restare in vita e per vendicarsi finalmente dei loschi trafficanti e dell’organizzazione criminale stessa. A seguire il film 13 – Se perdi muori, diretto nel 2010 da Géla Babuani, con un cast eccezionale: oltre a Jason M. Statham, infatti, recitano nel film Alexander Skarsgård, Mickey Rourke, Michael Shannon e Gaby Hoffman. A causa di una serie di eventi il giovane Vince si troverà a seguire delle istruzioni destinate a un altro uomo, senza sapere dove lo porteranno e come dovrà agire. Quando raggiunge la “destinazione” Vince entra in un mondo clandestino in cui gli uomini scommettono sulla vita di altri uomini.

Sabato 3 marzo alle 21.15, per l’appuntamento con la WESTERN NIGHT, il canale trasmetterà JOHNNY GUITAR, film western del 1954 diretto da Nicholas Ray, con Joan Crawford e Sterling Hayden.

Stanco della sua errabonda vita di pistolero, Johnny si presenta alla casa di gioco di Vienna, sua ex amante, alla quale domanda lavoro. Ma Vienna è piena di guai: non intende cedere alla compagnia ferroviaria il terreno sul quale ha costruito il saloon. Gelosie e interessi mettono in pericolo la sua vita, ma Johnny riprende la pistola e la salva e i due abbandonano insieme il paese. Famosissimo l’omonimo tema musicale del film, scritto da Victor Young e Peggy Lee e interpretato dalla stessa Peggy Lee.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.