Dopo gli inarrestabili successi d’oltreoceano e dopo aver “contagiato” il vecchio continente, arriva dal 4 marzo, ogni domenica alle ore 21:15 su DMAX (Digitale Terrestre Free Canale 52, Sky canale 140) “LA INK”, la serie sul tattoo studios più all’avanguardia del mondo. Protagonista la vulcanica tatuatrice KAT VON D, decisa più che mai a portare avanti il suo centro di tatuaggi tutto al femminile divenuto il punto di riferimento di cantanti e starlet che non rinunciano a un tatuaggio del suo team.

Quella dei tatuaggi è, da secoli, un’industria prevalentemente maschile. “LA INK” rompe con la tradizione: tre famose tattoo artist donne, con la collaborazione di un noto artista uomo, si uniscono per dare vita al centro più nuovo e alla moda di Los Angeles. E così, a fianco della proprietaria del negozio Kat Von D, troviamo le celebri artiste Kim SaighHannah Aitchison e Corey Miller. A dirigere il centro c’è Pixie, una cara amica di Kat. Con la sua maggioranza di artiste donne l’LA Ink è la dimostrazione di come la vera arte non conosca classificazioni sessiste ed è il luogo dove vengono a farsi tatuare persone di svariate estrazioni sociali, compresi famosi attori, musicisti e atleti.

Moda, trasgressione, culto, arte, passione, fascino, atmosfera rock e divertimento sono condensati in “LA INK”, la serie imperdibile per gli appassionati del mondo dei tatuaggi: le telecamere si accendono sulle vicende del negozio di Kat, sui loro clienti e sugli straordinari capolavori sulla pelle che questo team in rosa è in grado di realizzare. “LA INK” presenta una clientela eterogenea: brokers rampanti di Hollywood, appassionate seguaci della filosofia new age e motociclisti incalliti. Ogni cliente si presenta da Kat Von D con la sua personale storia e con le proprie bizzarre e divertenti motivazioni che danno vita alle vicende di ogni puntata del programma.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.