Torna su FoxLife “Sex Education Show”, tra adolescenti e giocatori di football

Torna su FoxLife "Sex Education Show", tra adolescenti e giocatori di football | Digitale terrestre: Dtti.it

Al grido di sesso, sesso, sesso dal 12 marzo ogni lunedì alle 22.45 su FoxLife (canale 114 di Sky) torna in prima tv la seconda stagione di SEX EDUCATION SHOW, prodotto da MadDoll di Cristiana Farina per Fox Channels Italy.

Alla guida del programma ritroviamo la giornalista e autrice Giovanna “Nina” Palmieri che, dopo il successo della prima stagione, ha dimostrato che si può parlare di sesso in tv in maniera chiara e senza tabù senza mai essere volgari.

Nina continua il suo viaggio a 360° nel mondo della sessualità e, dal suo “letto” al centro di alcune delle piazze più belle d’Italia, riprende le sue inchieste per scoprire dubbi, segreti e fantasie degli Italiani a proposito di sesso.  Dalla masturbazione allo squirting, dal feticismo ai segreti del cunnilingus: tanti anche quest’anno gli argomenti affrontati e tante le pratiche che, come da tradizione, Nina è pronta a sperimentare in prima persona per trarne utili consigli e costruire una sessualità consapevole e serena. Vedremo ad esempio Nina alle prese con la progettazione del suo sex toys personale e a lezione per diventare mistress per una notte.

La seconda stagione di Sex Education Show si arricchisce inoltre di due nuove rubriche: con l’ironica How to”Nina cercherà di insegnare tecniche “fai da te”  di “bricolage sessuale” tra le quali come cucinare indumenti sexy e commestibili, fingere un orgasmo o far sparire un succhiotto. Nella seconda rubrica, Ed io tra di voi”, con un simpatico quiz Nina metterà sotto torchio delle coppie per testare la loro conoscenza reciproca sotto le lenzuola.Altra novità della seconda stagione è il Videobox una postazione video mobile dove i passanti potranno entrare per registrare le proprie domande sul sesso che troveranno risposta nel corso della puntata. Uno strumento in più per togliersi tutti i dubbi sul sesso, senza filtri, senza censure e senza timidezze.

Ad accompagnare Nina in questo viaggio, oltre ad un gruppo di esperti (sessuologi, ginecologi, urologi e andrologi),  troviamo un’intera classe di un liceo classico romano per approfondire le tematiche del sesso con i teenagerse capire il loro grado di consapevolezza. L’universo maschile sarà rappresentato dalla squadra di football americano dei vicecampioni nazionali – i Lazio Marines – che come delle simpatiche cavie si sottoporranno a veri e propri esperimenti per scoprire quanto sanno sul sesso.

Le novità della seconda stagione non sono finite.  Il divertimento e l’ironia di Sex Education Show, infatti, escono dalla tv e arrivano su Iphone e Ipad grazie all’applicazione Sex Education Show, disponibile gratuitamente su AppleStore.

L’applicazione è stata pensata per accompagnare il pubblico di FoxLife alla scoperta di utili e curiose informazioni su come localizzare il sexy shop o la farmacia più vicine a noi, sciogliere gli ultimi dubbi sul sesso con la Sexypedia, una pratica enciclopedia che spiega i termini meno comuni in materia di sesso, ma anche calcolare il proprio bioritmo e i giorni fecondi. Completa l’applicazione la divertente Sex Wheel, che, con le posizioni del kamasutra arricchite e raccontate dal punto di vista di Nina, sarà un rapido ripasso prima di “andare a letto”.

Dal 12 marzo alle 22.45, in concomitanza con la messa in onda della prima puntata, tramite l’applicazione Sex Education Show o la pagina Facebook del canale Foxlife, si potrà interagire direttamente con Nina che commenterà la puntata e risponderà alle curiosità del pubblico. Si potrà inoltre godere in esclusiva di contenuti extra, dietro le quinte e molte altre sorprese.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *