Da mercoledì 5 ottobre 2011 alle ore 00.00 su Italia 1, torna per 8 puntate “Invincibili“, il programma condotto da Marco Berry. In studio con Marco ci saranno personaggi “Invincibili”, che nella loro vita hanno subito sia traumi fisici che dell’anima ma che, dopo un periodo di grande difficoltà, si sono rialzati e hanno affrontato il trauma subito come una sfida. Una sfida da vincere per raggiungere nuovi traguardi: obiettivi mai pensati, che ora rappresentano una valida ragione di vita.

A queste storie si alternano racconti “brevi”, sia italiani che ambientati all’estero, sempre relativi a “eroi positivi” dei nostri giorni, che hanno ricevuto nel corso della propria esistenza dei colpi molto forti. I filmati si avvarranno di interviste ai protagonisti e delle testimonianze delle persone a loro vicine.
E ancora, molte curiosità relative a personaggi celebri, tra cui storici, scienziati, musicisti, che, nonostante gli innumerevoli ostacoli incontrati nella propria vita, sono stati in grado di creare qualcosa di rivoluzionario e di straordinaria importanza.

Nel corso di ciascuna puntata, si alterneranno in studio numerosi ospiti, tra cui cantanti, giornalisti e scrittori, che interpreteranno intensi passaggi di opere letterarie o di brani musicali, portando un “omaggio” ai protagonisti di “Invincibili”. Tra di essi Toni Capuozzo e Erri de Luca.
La suggestiva scenografia firmata da Rosi Sabella incarna alla perfezione l’anima del programma: uno studio nero con vetri in frantumi rappresenta la fragilità della vita dell’essere umano e le esperienze talvolta drammatiche e apparentemente insuperabili che ne fanno parte. Grosse arterie attraversano la scena e, come a testimoniare che il sangue continua a scorrere e a pompare la vita, collegano i vetri rotti con un diamante al centro della scena, un grande cuore, prezioso e indistruttibile dentro il quale Berry incontrerà i protagonisti. La scenografa ha così voluto rappresentare l’allegoria dell’esistenza, prima spezzata dal destino avverso, e poi ricostruita più forte di prima: INVINCIBILE. Inoltre, la presenza di un verde tappeto erboso, rimanderà a un senso di freschezza, di libertà e al contatto con la Terra e la Natura.

1 COMMENTO

  1. Caro Marco, nel mentre ti seguo in tv , e sono le ore 01,31 del 03 novembre 2011, resto stupefatto da queste incredibili storie, che ci danno la forza di andare avanti, ed io sono uno di quelli. Sono un Assistente capo nell’arma dei Carabinieri , e ora che sono gia’ trascorsi 3 tre anni dal mio intervento sul lato superiore dx alla tempia. Ti saluto e ti ringrazio per avermi datoi anche cosi’ la possibilita’, in breve di raccontare anche io la mia sfida contro il male. Ciao Corrado, Siracusa cap 96100, info 3460804187. grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here