Prossimamente su TV8 “Kid’s Got Talent”, presenta Claudio Bisio

Arriverà prossimamente su TV8 in prima assoluta Kid’s Got Talent, un nuovo appuntamento in 4 serate che vedrà al centro della scena Claudio Bisio insieme a tanti piccoli protagonisti tutti da scoprire.

Sulla scia del successo di Italia’s Got Talent, dove gli “under” hanno dominato sia sul palco che davanti al piccolo schermo, Kid’s Got Talent è un nuovo format interamente dedicato a loro.

Protagonisti, sono bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni, che non saranno in gara tra loro e non verranno giudicati, ma potranno mettere in scena il proprio talento attraverso performance, inconsuete o spettacolari, o semplicemente raccontarsi.

Inoltre il pubblico italiano potrà conoscere più da vicino alcuni dei piccoli protagonisti delle edizioni internazionali di Got Talent, il franchise ideato da Simon Cowell che con i suoi 500 milioni di spettatori – oltre 180 i territori in cui è distribuito e 69 gli adattamenti locali – è il format di intrattenimento maggior successo al mondo.

Kid’s Got Talent sarà uno show all’insegna della spensieratezza, dello spettacolo e del divertimento, quattro serate da 90’ con la trascinante energia di Bisio in una veste inedita di conduttore e “spalla” dei piccoli talenti.

Per informazioni e iscrizioni ai casting: 02-92800820 oppure kidsgottalent@fremantlemedia.it

Appuntamento quindi alla prossima stagione televisiva per questo nuovo show prodotto da Fremantlemedia Italia in esclusiva per TV8.

TV8 è il canale televisivo generalista nazionale in chiaro entrato a far parte del gruppo Sky il 31 luglio 2015. Posizionato al numero 8 dell’LCN del digitale terrestre, TV8 propone una programmazione generalista, con il meglio dei programmi di intrattenimento italiani ed internazionali, dai talent show al factual entertainment, importanti finestre free di diritti sportivi, il cinema, l’informazione di Sky TG24, e le grandi produzioni originali. TV8 è guidato da Antonella d’Errico, Direttore Sky Terrestrial Channels.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *