TV8 presenta Kid’s Got Talent

Il talento in tutte le sue forme: spettacolari, divertenti, originali, impeccabili o imperfette. Questo l’ingrediente principale di Kid’s Got Talent, il nuovo grande show per tutta la famiglia in onda su TV8 (al tasto 8 del telecomando) dall’11 dicembre alle ore 21.15 per 4 domeniche. Una produzione originale, che sulla scia del successo di Italia’s Got Talent, vuole dare spazio al talento e alle abilità degli “under”: bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. Nessuna gara e nessun giudizio, si esibiranno in totale libertà con l’unico scopo di divertirsi e mostrare il proprio talento

Mattatore dello show uno straordinario Claudio Bisio, alle prese con una conduzione nuova, contraddistinta dall’imprevedibilità che solo i bambini sanno garantire. Oltre a presentare i bambini, e a volte accompagnarli sul palco mettendosi al servizio delle loro performance con grande complicità, Bisio avrà il compito di far raccontare ai “mini-protagonisti” le loro storie, spesso esilaranti e spassose, talvolta commoventi.

Al suo fianco la carica di Lodovica Comello che, proprio come a Italia’s Got Talent accoglie i piccoli talenti nel backstage, in questo caso nella holding room: una sorta di ludoteca multicolori allestita nel backstage dello studio, dove i bambini giocano in attesa di raggiungere Claudio sul palco. E’ Lodovica a raccontare i segreti di alcuni loro girando l’Italia da nord a sud, rivelando le curiosità e i luoghi della loro vita quotidiana.

Lodovica avrà anche il compito di tenere a bada tre opinionisti… su misura! L’irrequieto Lorenzo (6 anni), la pungente Carlotta (10 anni) e l’intransigente Francesco (11 anni), comodamente seduti sul divano, guardano e commentano la puntata ma soprattutto giudicano l’operato di Claudio Bisio che al termine di ogni serata riceverà il loro inappellabile giudizio finale: riuscirà l’esperto conduttore tv a conquistare il cuore dei tre esigentissimi opinionisti dalla lingua affilata?

Sul palco si avvicenderanno performance di ogni genere. Numeri di magia si alterneranno ad acrobazie ad alta quota; non mancheranno energetiche crew con coreografie spettacolari, ma anche esperti di astrofisica, amanti degli animali e un insolito estimatore della rete autostradale italiana. Infine spazio al mondo delle fate con principesse sognanti, esperte di bellezza che conquisteranno per simpatia e dolcezza.

Solo 4 anni il bambino più piccolo che salirà sul palco per un’età media generale dei performer di 9 anni e mezzo.

Non ci saranno né confini né barriere in Kid’s Got Talent: tornano i piccoli fenomeni che si sono distinti in Italia’s Got Talent e, per la prima volta, alcuni bambini arriveranno direttamente dalle edizioni internazionali di Got Talent.

Né vincitori né vinti, solo bambini e la loro fantasia accompagnata ogni sera da ospiti d’eccezione, rigorosamente in ordine alfabetico: Beppe Bergomi, Alessandro Cattelan, Raul Cremona, Costantino Della Gherardesca, Ficarra e Picone, Carla Fracci, Giuseppe Giacobazzi, Frank Matano, Christian Meyer di Elio e le Storie TeseSergio Sylvestre e Gianluca Vialli. Anche loro si metteranno in gioco sul palco trascinati dall’euforia e dall’entusiasmo dei giovani protagonisti.

Kid’s Got Talent Italia è il primo spin off di Got Talent, il franchise ideato da Simon Cowell che con i suoi 500 milioni di spettatori – oltre 180 i territori in cui è distribuito e 69 gli adattamenti locali – è il format di intrattenimento di maggior successo al mondo.

Un Programma di Claudio Bisio, Martino Clericetti, Celeste Laudisio, Marco Terenzi, Svevo Tognanini, Paola Vedani, scritto con Raffaele Bleve, Marco Curti, Antonio Vicaretti. Regia di Cristiano D’Alisera.

Media partner del programma è Radio Italia.

L’appuntamento, con il nuovo show prodotto da FremantleMedia Italia in esclusiva per TV8, è dunque da domenica 11 dicembre in prima serata, con 4 puntate.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *