“Le città del calcio: Torino”, in prima tv su ESPN Classic

"Le città del calcio: Torino", in prima tv su ESPN Classic | Digitale terrestre: Dtti.it

«La Juventus è universale, il Torino è un dialetto. La Madama è un “esperanto” anche calcistico, il Torino è un gergo». Le parole dello scrittore Giovanni Arpino, lette per l’occasione dal giornalista Darwin Pastorin, sottolineano in modo originale la contrapposizione tra Juventus e Torino, al centro della trama del nuovo episodio de «Le città del calcio» dedicato al capoluogo piemontese. La puntata, una produzione esclusiva firmata ESPN Classic, va in onda in prima tv sul canale 216 di Sky, venerdì 26 aprile alle ore 22.00 (in replica, sabato 27 aprile alle ore 10.45 e 16.50), due giorni prima del derby della Mole valido per la 34ª e quint’ultima giornata di campionato.

Un viaggio affascinante, compiuto anche grazie alle testimonianze di celebri ex calciatori (tra i bianconeri, Gianluca Pessotto, Fabrizio Ravanelli, Beppe Furino, Pavel Nedved; tra i granata, Paolo Pulici e Renato Zaccarelli), in una delle piazze più calde d’Italia, dove il tifo è particolarmente acceso. Da una parte la plurititolata Juventus, la squadra degli Agnelli e della Fiat. «Quest’anno sono 90 anni che la Juventus accompagna la mia famiglia, o la mia famiglia accompagna la Juventus. Ed è la più lunga proprietà, in qualsiasi sport in tutto il mondo. Quindi c’è un legame estremamente profondo» le parole di Andrea Agnelli, Presidente della Vecchia Signora. Dall’altra il Torino, che  raccoglie l’eredità de «Il grande Torino», squadra imbattibile capace di vincere 5 campionati consecutivi a partire dal 1942 e di centrare, nel 1943, primo club a riuscirci, l’accoppiata scudetto e Coppa Italia. Una squadra vittima della tragedia di Superga, datata 4 maggio 1949. «Quel giorno un’intera squadra di calcio e una parte stessa di un’identità di una città cessarono di esistere nella realtà e si trasferirono nel regno del mito».

Clicca qui per vedere in anteprima, sul sito di ESPN Classic, alcuni stralci del film:

A completare la programmazione che ESPN Classic dedica alla stracittadina di Torino, in onda, sempre venerdì 26 aprile a partire dalle ore 22.30, due derby particolarmente spettacolari: quello del 19 marzo del 2000, vinto dalla Juventus per 3-2, e quello memorabile del 14 ottobre del 2001, concluso sul 3-3. Al 3-0 della Juve (gol nel primo tempo di Tudor e doppietta di Del Piero), il Toro risponde nella ripresa con le reti di Lucarelli, Ferrante e Maspero. Decisivo per il risultato finale anche il rigore calciato alle stelle da Salas, allora attaccante della Juve, a 3 minuti dal termine.

City Feature Torino 2006 Winter Olympic Games

 

Le città del calcio: Torino, in 1ª tv venerdì 26 aprile alle ore 22.00

 

Juventus – Torino del 19/03/2000, venerdì 26 aprile alle ore 22.30

Juventus – Torino del 14/10/2001, venerdì 26 aprile alle ore 23.30

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *