Montpellier – Paris Saint-Germain: prima diretta in HD su Fox Sports

Montpellier - Paris Saint-Germain: prima diretta in HD su Fox Sports | Digitale terrestre: Dtti.it

L’anticipo di lusso della prima giornata della Ligue 1 tra Montpellier e Paris Saint-Germain, le due squadre che hanno vinto il massimo campionato francese nelle ultime due stagioni, tiene a battesimo Fox Sports, il canale dei top player.

Il match, che va in scena allo «Stade de la Mosson» di Montpellier, va in onda in diretta esclusiva e in HD venerdì 9 agosto alle 20.30 sul canale 205 di Sky. Sarà possibile assistere all’incontro anche in streaming sul sito www.foxsportsitalia.it.

La telecronaca della partita è affidata a Nicola Roggero, mentre il commento tecnico è di Hernan Crespo.

Da una parte il Montpellier, campione nel 2012, alla sua quinta stagione consecutiva nella massima serie francese dopo averne trascorse altrettante nella Ligue 2. Il club blu-arancio punta a riscattare l’ultima deludente stagione, conclusa al nono posto con 52 punti (30 in meno di quelli messi in cassaforte nell’anno del titolo, l’unico nella storia del club). Per rinverdire i fasti del passato il vulcanico presidente Louis Nicollin ha voluto in panchina Jean Fernandez, ex allenatore del Nancy, in sostituzione di René Girard.

Dall’altra parte il Paris Saint-Germain, campione in carica (tre i titoli complessivi del club parigino), si presenta al via, anche quest’anno, come la squadra da battere, in virtù della sontuosa campagna acquisti messa a segno dalla proprietà qatariota. Alle stelle in campo già nella scorsa stagione, come gli ex milanisti Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva, o Javier Pastore ed Ezequiel Lavezzi, ex rispettivamente di Palermo e Napoli, si sono aggiunti assi del calibro di Edinson Cavani, acquistato dal Napoli per 63 milioni di euro, e Marquinhos, prelevato dalla Roma per 31,4 milioni di euro. Alla guida di questa squadra stellare, che annovera nelle sue file anche gli italiani Salvatore Sirigu, Marco Verratti e Thiago Motta, esordisce Laurent Blanc, ex ct della Nazionale francese, in sostituzione di Carlo Ancelotti.

Per il Paris Saint-Germain, reduce dalla conquista della Supercoppa francese, vinta 2-1 allo scadere in rimonta contro il Bordeaux, l’avvio è in salita. Deve infatti scontare i tre punti di penalizzazione inflitti al club dalla Federazione francese per la spinta rifilata da Leonardo, ex ds parigino, all’arbitro Alexandre Castro al termine del match disputato nella scorsa stagione contro il Valenciennes.

Hernan Crespo (1)

Un po’ di numeri sulla Ligue 1 francese

  • Valore complessivo di mercato del campionato: 1.560.500.000 euro
  • Il PSG ha un valore di mercato quasi doppio rispetto al Monaco: 390.700.000 euro del club parigino contro i 200.950.000 euro di quello monegasco.
  • Secondo Forbes, il proprietario del Monaco, Dmitry Rybolovlev, è il 119esimo più ricco al mondo nel 2012: 6,85 miliardi di euro.
  • Bilancio di previsione del Monaco per la stagione 2013-14: 130 milioni di euro.
  • Bilancio di previsione del PSG per la stagione 2013-14: 400 milioni di euro
  • La squadre con l’età media inferiore sono il Lione e il Nizza: 23,6 anni.
  • La più “anziana” è il neopromosso Ajaccio: 27,6 anni.
  • Media-spettatori per il PSG al Parco dei Principi nel 2012-13: 43.239.
  • Totale spettatori nel 2012-13: 7,3 milioni, per una media a partita di 19.261; cifra abbassata dalla ridotta capienza degli stadi di Marsiglia e Saint-Étienne a causa dei lavori in vista di Euro2016.
  • L’acquisto più costoso è stato Edinson Cavani del PSG: 64 milioni al Napoli per la clausola rescissoria.
  • Numero di stranieri: 242 pari al 43.4% del totale

 

Ti potrebbe interessare:

5 thoughts on “Montpellier – Paris Saint-Germain: prima diretta in HD su Fox Sports

  1. vediamo bene prima di commentare positivamente un canale che approda in italia sul tema calcistico, in america va forte per altri tipi di sport, aspettiamo.

  2. Il lancio di Fox Sports in Italia è un’ottima notizia. Ovviamente diventerà il canale di riferimento di molti appassionati di calcio (e non solo) come me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *