I campioni del Motomondiale sbarcano in Italia sul celebre tracciato del Mugello per disputare la sesta tappa in programma in calendario.  Un week end all’insegna del grande spettacolo a due ruote in chiaro solo su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e Tivùsat canale 19) con la diretta integrale di tutte le qualifiche e delle gare di Moto 3, Moto 2 e  Moto GP.

Dal 1994 il circuito toscano del Mugello è sede del GP d’Italia e, per tradizione, è da sempre territorio di conquista dei piloti tricolori: da Max Biaggi a Roberto Locatelli, passando per  Valentino Rossi. A ribaltarele gerarchie, dal 2010, sono arrivati i campioni spagnoli Jorge Lorenzo e Manuel Pedrosa che hanno dominato la vetta delle ultime edizioni del Gran Premio. E, anche quest’anno, il favorito è un altro pilota iberico, Marc Marquez che, stabilmente al comando della classifica piloti, rischia di rubare la scena ai nostri centauri e in particolar modo a Valentino Rossi, attualmente terzo nella classifica iridata e vincitore di 9 edizioni del Mugello tra le classi 125 (1997), 250 (1999) e Motogp (vittorioso dal 2002 al 2008).

 

Si inizia sabato 31 maggio alle 12.15 con lo studio dedicato, condotto da Davide Camicioli con Marco Lucchinelli e altri ospiti, per la diretta delle qualifiche di Moto 3, Moto GP e Moto 2, mentre domenica 1 giugno si parte alle ore 11.00 con la diretta della gara di Moto 3, alle 12.20 la gara di Moto 2 e alle 14.00 l’attesissima diretta della gara di Moto GP (in replica alle ore 23.00), per un imperdibile pomeriggio di grande motociclismo.

gp-italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here