Sky Sport, Speciale “Manassero: il mio Masters”. E Dall’11 aprile in diretta l’Augusta Masters 2013

La Rai affianca Sky nella trasmissione del golf, obiettivo Ryder Cup | Digitale terrestre: Dtti.it

campi-da-golf-luccaPer avvicinarsi al primo ‘Major’ della stagione, Sky Sport HD ha intervistato in esclusiva Matteo Manassero, astro nascente del golf italiano e più giovane vincitore di una prova dello European Tour, che ha già partecipato da dilettante al Masters nel 2010 e si prepara alla prima partecipazione da professionista ad Augusta.

L’intervista, realizzata da Francesca Piantanida, è contenta all’interno dello speciale “Manassero: il mio Masters”, in onda oggi, sabato 6 aprile, alle 17.30 su Sky Sport 3 HD. In replica, domani, domenica 7 aprile, alle 20.45 su Sky Sport 3 HD e alle 23.45 su Sky Sport 2 HD.

 

Torni al Master dopo la partecipazione come dilettante nel 2010, come ti senti?

Sono molto contento di tornare ad Augusta, semplicemente perché ho dei bellissimi ricordi dall’ultima volta che ho giocato, mi porto dietro tante cose e voglio riviverle. Quindi sono felice di essermi qualificato di nuovo e anche di averlo fatto tranquillamente, avendo la possibilità di preparare bene questo Master.

Come vedi Tiger Woods, tornato di recente numero 1 al mondo?

Tiger sicuramente può ambire a conquistare un altro Major e penso personalmente che lo conquisterà. Augusta si adatta perfettamente al modo in cui sta giocando adesso, nel senso che sta tirando non bene il drive, che però è la parte su cui Augusta perdona, e sta tirando bene i ferri ed è letale intorno e sui green. Credo che questo sia il modo perfetto per arrivare ad Augusta, sa perfettamente cosa deve migliorare, deve tirare un po’ più dritto il drive e, se ce la farà e manterrà questo ritmo sui green, sarà quasi impossibile batterlo.

E Rory McIlroy, spodestato proprio dall’americano?

Rory arriva, secondo me, molto carico mentalmente, nel senso che saranno i quattro giorni in cui vuole dimostrare a tutti e vuole un po’ dare a tutti una rivincita di quello che gli è stato detto in questi due mesi. Ovviamente non si è ancora adattato perfettamente ai bastoni, però io credo che il campo di Augusta, se trova un minimo di feeling, gli si adatta come nessun campo al mondo. È sicuramente il giocatore che ha maggiori benefici dal campo ad Augusta nel Master, quindi credo e personalmente spero che faccia bene, per una questione di rivincita e proprio perché mi piace molto come giocatore.

 

Da giovedì 11 a domenica 14 aprile, appuntamento poi con la 77ma edizione del “Masters Tournament”, meglio noto come “Augusta Masters”. Oltre 30 ore di diretta in Alta Definizione su Sky Sport 2 HD e anche in tre dimensioni su Sky 3D (canale 150 e 209 realizzato in partnership con Samsung Smart Tv). La telecronaca sarà affidata a Silvio Grappasonni per l’HD e ad Alessandra Caramico per il 3D. Al commento tecnico si alterneranno Roberto Zappa, Massimo Scarpa e Nicola Pomponi.

Su Sky Sport 2 HD uno studio di 30 minuti anticiperà ogni giornata di gara. Conduzione affidata a Francesca Piantanida, in compagnia di Silvio Grappasonni e Massimo Scarpa. Presenti anche due ospiti del calibro diCostantino Rocca (giovedì 9) ed Edoardo Molinari (sabato 11).

In diretta su Sky Sport 2 HD anche il “Practice Round Par 3 Contest”, l’evento che anticipa l’”Augusta Masters”, in programma mercoledì 10 aprile alle 21.

A chiudere il lungo weekend del Masters uno speciale di due ore che riassume il meglio dei quattro giorni di gara, in programma lunedì 15 aprile, alle 21 su Sky Sport 2 HD.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *