Su Eurosport il Torneo dei 4 trampolini e il Tour de Sky

Il grande sport non va in vacanza ed Eurosport, la “casa degli sport invernali”, è pronto a offrire in diretta al suo pubblico due tra gli eventi più attesi della stagione: il Torneo dei Quattro Trampolini di salto con gli sci (dal 29 dicembre al 6 gennaio) e il Tour de Ski di sci di fondo (dal 31 dicembre all’8 gennaio).

Parte integrante della Coppa del Mondo FIS, il Torneo dei Quattro Trampolini rappresenta il momento più importante e prestigioso della stagione del salto con gli sci. Il torneo comprende due eventi in Germania (Oberstdorf e Garmisch-Partenkirchen) e due in Austria (Innsbruck e Bischofshofen) e premia il saltatore che totalizza il punteggio complessivo più alto nelle quattro prove.

La copertura di Eurosport sarà completa, con la trasmissione in diretta di tutti i turni di qualificazione e delle gare, con il commento di Massimiliano Ambesi e Francesco Paone, a partire da giovedì 29 dicembre alle 16:30.

L’appuntamento su Eurosport con il Tour de Ski, uno dei momenti clou della stagione dello sci di fondo, è invece in programma dal 31 dicembre all’8 gennaio, con il commento di Silvano Gadin e Fulvio Valbusa. La competizione, giunta all’undicesima edizione e inclusa nel calendario della Coppa del Mondo FIS, si tiene in tre diverse nazioni, Svizzera, Germania e Italia, nell’arco di sette giorni di gara.

Come da tradizione, grande attesa per l’epilogo della gara a tappe, con la spettacolare scalata dell’Alpe Cermis, una 9km ad inseguimento a tecnica libera che decreterà i vincitori della manifestazione, in programma domenica 8 gennaio.

Eurosport, con oltre 2.000 ore di copertura, 12 discipline, le principali Coppe del Mondo e ben 11 Campionati Mondiali, è davvero la “casa degli sport invernali”. Da gennaio 2017 partirà inoltre ufficialmente il conto alla rovescia verso i Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018, con Eurosport che diventa broadcaster olimpico per quattro edizioni, due estive e due invernali.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *