Eurosport celebra il suo 25° Tour de France consecutivo in grande stile con una copertura di 350 ore complessive su Eurosport ed Eurosport 2, di cui oltre 90 LIVE.
Tutte le tappe saranno trasmesse in diretta su Eurosport, con highlights in onda alle 20:00 su Eurosport 2 e in replica la mattina successiva.

Il commento della corsa è affidato a Salvo Aiello e Riccardo Magrini.

La copertura inizia il 3 luglio con la tradizionale presentazione delle squadre che si terrà a Leeds dalle 19.30 alle 21.30. Greg LeMond e il team di Eurosport saranno on-site per raccogliere le ultime dichiarazioni da parte di manager e atleti. 

“LeMond on Tour”

Saranno due gli appuntamenti giornalieri con Greg LeMond in “LeMond on Tour”. Il magazine di 15 minuti, condotto dalla leggenda americana, sarà trasmesso dallo studio on-site di Eurosport. Il primo appuntamento comprende l’introduzione alla tappa con focus sui favoriti, interviste e dietro le quinte.

Il secondo appuntamento, in diretta alle 17:30, subito dopo le premiazioni, vedrà la partecipazione dei team manager per approfondire i temi della giornata e interviste agli atleti. Sean Kelly, plurivincitore di tappa al Tour de France e quattro volte vincitore della maglia verde, sarà al fianco di Greg LeMond dopo le tappe principali.


Le parole di Greg LeMond

Sui favoriti afferma: “La vera sfida sarà tra Chris Froome e Alberto Contador. Non ho visto nessuno avvicinarsi alle performance di Froome durante l’ultimo Tour. Contador sta ritornando ai suoi livelli, come dimostrato durante il Delfinato. Allo stesso tempo, però, deve ancora ritrovare certezze dal punto di vista psicologico. Non è salito sul podio negli ultimi tre anni, ma è un atleta di classe mondiale e di gran talento. Il team Sky è forse meno dominante rispetto al passato, quindi dovrebbe essere una bella gara tra Contador e Froome.”

A proposito del percorso, la leggenda americana aggiunge: ”La corsa si deciderà nell’ultima settimana. La 20° tappa è di sicuro quella chiave, in quanto è un’insolita lunga cronometro di 54km; credo che ci sarà un chiaro vantaggio di uno degli atleti al termine delle tappe pirenaiche (tappe dalla 16 alla 18), che potrebbe essere decisivo. Psicologicamente se sei uno dei favoriti vorresti avere un vantaggio di due minuti dopo i Pirenei. Se sei uno scalatore, devi avere un margine di tre o quattro minuti su Froome. Penso che Chris possa prendere il comando della corsa dopo Chamrousse sulle Alpi,e da lì aumentare il proprio vantaggio fino a consolidarlo nella cronometro. A meno che Contador non ritorni ad essere Contador…”.

“La Course by Le Tour de France“: in diretta il 27 luglio

Il 27 luglio Eurosport trasmetterà, dalle 13:45 alle 15:00, la prima edizione de “La Course by Le Tour de France“, evento che coinvolge le migliori cicliste al mondo, qualche ora prima dell’arrivo del gruppo maschile a Parigi.  Le atlete percorreranno il circuito nel centro storico della città, prima dello sprint finale sugli Champs-Elysées. La trasmissione di questo evento innovativo sottolinea lo status di “casa del ciclismo” di Eurosport e il suo impegno nel dare risalto al meglio dello sport femminile.

Gli abbonati a Eurosport Player, il servizio di online simulcast di Eurosport, potranno seguire le tappe del Tour de France in diretta o on-demand su PC, dispositivi mobile iOS e Android, nonché da connected TV.

ESP25_Greg-Lemond

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here