Da Novembre su Cartoonito arriva “Little people”

A novembre arriva su Cartoonito (46 del DTT) una nuova inedita serie che presenta un mix originale di musica e comedy: LITTLE PEOPLE. L’appuntamento è dal 1° novembre dal lunedì al venerdì alle 20.00.

In ogni episodio i cinque piccoli protagonisti invitano gli spettatori a vivere con loro incredibili avventure ai confini della fantasia. Dall’imparare a destreggiarsi nella giungla ad arrivare fino al cielo per scrivere sulle nuvole.

La serie propone un’espressione piena e libera della creatività ed incoraggia i più piccoli all’uso dell’immaginazione grazie alle storie inventate dai protagonisti: Eddie, un vero concentrato di energia e voglia di mettersi in gioco, Sofie, eccentrica e con una forte inclinazione per tutto ciò che è creativo e artistico, Tessa, ambiziosa e sicura di sé, Kobi, il musicista e inventore del gruppo estremamente dolce e sensibili e, per finire, la più piccola, Mia, che ama raccontare fiabe e detesta essere contraddetta.

Gli elementi fondamentali dello show sono: il valoro dell’amicizia – che spinge a giocare insieme seguendo le regole del gruppo – e la musica.

Ogni episodio, infatti, è caratterizzato da una canzone – proposta con il karaoke – con un ritmo e uno stile musicale diverso da puntata in puntata per stimolare i bambini a livello sonoro. Ogni episodio si apre con i cinque protagonisti nel cortile di una casa. Un piccolo problema da risolvere, una semplice idea divertente o la voglia di fare qualcosa di nuovo, sono la scintilla per farli iniziare a viaggiare con l’immaginazione. A ritmo della «canzone dell’avventura» – che viene proposta in tutte le puntate – i protagonisti vengono catapultati di volta in volta in un nuovo scenario: dalla giungla alla fattoria, passando per il cielo o il mare.

Le loro avventure si concludono sempre con il ritorno nel cortile di casa. Il gioco è finito ma tante sono state le emozioni vissute e le cose nuove imparate.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *