Chi è goloso, vanitoso, infinitamente pigro, adorabilmente cinico, e anche tanto, tanto dispettoso? E’ solo lui, l’inconfondibile Garfield, che a Gennaio torna su Boomerang con nuovi, inediti episodi di The Garfield Show, la serie in computer grafica diventata un cult per tutti gli appassionati del celebre personaggio nato dalle comic strips di Jim Davis.

Garfield trascorre le sue giornate a poltrire sul divano e a giocare con il suo amico Odie, un beagle sempre felice e un po’ tonto. Adora mangiare pizza e non risponde mai quando il suo padrone Jon lo chiama, a meno che non ci sia un piattone di lasagne ad attenderlo. Non sopporta i topi, i ragni e i Lunedí, mentre gli piace molto spaventare il postino o esibirsi in recite notturne dalla cima della recinzione di casa. Effettivamente il gattone ha uno spiccato egocentrismo, ed è convinto che il mondo intero ruoti intorno a lui. Tutte queste caratteristiche, unite alla sua cinica ironia, fanno di Garfield un moderno (anti)eroe, un personaggio senza complessi e  vicino alla quotidianità.

La curiosità: per creare il “re dei gatti”, Davis si ispirò ai gatti della sua infanzia, ma soprattutto al nonno, James A. Garfield Davis, “un uomo grasso e facilmente irritabile”, del quale il gatto arancione prese non solo il nome ma anche la personalità.

The_Garfield_Show_Boomerang

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here