Con Febbre a 80, su Boing la seconda serata è l’occasione per fare un tuffo nelle serie più amate degli anni ’80, fenomeno di culto per i ragazzi di ieri e una grande scoperta per quelli di oggi. Il canale propone ogni sera alle 22.10 un cartone diverso e questo mese il lunedì è dedicato a Belle e Sebastien, il famoso anime che coinvolgerà tutti con le emozionanti avventure del bambino Sebastien, in viaggio tra la Francia e la Spagna alla ricerca di sua madre, insieme al suo cane, nonché suo miglior amico, Belle. Per gli altri giorni della settimana continua invece l’appuntamento  con Georgie, Kiss Me Licia, C’era una Volta Pollon, Hello Spank, seguite, tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 22.35, Mila e Shiro – Due cuori nella pallavolo e alle 23.00 da Le Avventure di Lupin III.

Belle e Sebastien è basata sulle novelle di Cécile Aubry. La storia inizia in un villaggio dei Pirenei tra la Spagna e la Francia, dove Sebastien vive con il nonno adottivo e la nipote di lui. Il ragazzo, apparentemente orfano di madre e per questo deriso dagli altri ragazzi, non ha amici  finché non incontra un enorme cane bianco da montagna accusato, ingiustamente, di terribili misfatti e bandito dagli abitanti del villaggio. Il cane è una femmina, viene chiamato Belle dal ragazzo e diventa rapidamente il suo migliore amico.

Per salvare Belle da un triste destino, Sebastien lascia la sua famiglia adottiva e inizia insieme al suo nuovo amico e al cucciolo Pucci un lungo viaggio verso la Spagna alla ricerca,  tra avventure e pericoli di ogni tipo, di sua madre convinto che sia ancora viva.

Belle_e_Sebastien_Boing

1 COMMENTO

  1. oscar ?nnoooooo
    Noooooo ma completere tutte queste serie o finirà come lady oscar? ? Però perché
    Non lo trasmettevate il sabato
    Cmq continuerà l
    Preferivo ke la completaste e poi sta lì la parte più bella! !!!!
    Nn ha ricevuto abbastanza ascolti?
    Poi ho visto mila e shiro il sogno continua(schifoso per i tantissimi errori) e nn 2 cuori nella pallavolo () bello)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here