JAMES-MAY

Dopo le serie dedicate alle grandi invenzioni del XX secolo, il popolare e ironico conduttore inglese James May torna su Rai5 con “James May: l’involuzione della specie”, un programma in otto puntate che prende il via mercoledì 19 giugno alle 21.15. La sfida questa volta è salvare il maschio moderno.

Trent’anni fa gli uomini erano creativi, pratici e affidabili; oggi non lo sono più. Hanno perso tutte le capacità che avevano di progettare, costruire e riparare gli oggetti. Ma secondo James May è importante per l’uomo tornare a essere utile, concreto e inventivo.

La sua missione, come di consueto ironica e dissacrante, è di affrontare prove di sopravvivenza, dimostrazioni di abilità manuali e tentativi di costruzione di improbabili oggetti. Dal disinnescare una bomba al fare la serenata a una bella fanciulla, dal navigare in mare aperto a sfidarsi a duello, magari per un parcheggio. Con il risultato di mettere in luce capacità, tic e stereotipi del maschio tuttofare, appassionato di scienze e bricolage.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.