Dal 18 settembre, ogni domenica alle ore 21:00, su DISCOVERY WORLD (Mediaset Premium), quattro gruppi di persone comuni rinunciano alle comodità e alla tecnologia della vita moderna per cercare di sopravvivere nelle terre selvagge e inospitali dell’Alaska. Conosciamoli negli otto episodi di “ALASKA: L’ULTIMA FRONTIERA”.

Per 90 giorni i partecipanti di questo “esperimento Alaska” dovranno abituarsi a vivere in baracche o tende e mettere a dura prova mente e corpo nelle brutali lande dell’Alaska. I gruppi sono composti da amici, famiglie e coppie, ognuno con diverse abilità fisiche ed esperienze di vita all’aperto. Dotati di razioni minime di cibo secco e semplici utensili, i partecipanti dovranno affrontare le realtà della vita in questo ambiente selvaggio e dovranno per esempio cimentarsi nella pesca al salmone e imparare a vivere senza elettricità, acqua corrente e le comodità della vita moderna. Riusciranno ad adattarsi e a sopravvivere in questo ambiente?

NEI PRIMI EPISODI:

18 settembre ore 21.00 – “Nelle terre selvagge”: Seguiamo le avventure dei partecipanti a una sfida nelle lande desolate dell’Alaska: devono trovarsi un riparo ma anche fare i conti con gli orsi, i ghiacciai e le proprie paure.

18 settembre ore 21.55 – “Dove siamo finiti?”: Greg Pierson non ha mai usato un’arma ma parte a caccia di capre di montagna. Gli altri tre gruppi si difendono dagli animali selvatici e vanno in cerca di cibo prima dell’inverno.

25 settembre ore 21.00 – “Soffrire la fame”Carolyn Wise va a caccia di un’alce e il gruppo di Flower Lake punta invece sugli scoiattoli. Gli altri gruppi sono costretti ad adottare misure disperate per trovare cibo.

25 settembre ore 21.55 – “Cacciatore o preda”: Il programma segue quattro gruppi di persone comuni che abbandonano le comodità e la tecnologia della vita moderna per cercare di sopravvivere nelle terre selvagge dell’Alaska.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here