Re-Fashion, impariamo a indossare la fantasia con Alessandra Impalli su Real Time

Re-Fashion, impariamo a indossare la fantasia con Alessandra Impalli su Real Time | Digitale terrestre: Dtti.it

Dal 21 ottobre, dal lunedì al venerdì alle ore 15:00 su Real Time (digitale terrestre free Canale 31, Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31) arriva “RE-FASHION” la serie-tutorial per imparare a cucire in maniera non convenzionale: dritto è rovescio, perché nel re-fashion non ci sono regole.

Quale donna, almeno una volta nella vita, insoddisfatta dei propri abiti non ha sognato di realizzare come Rossella O’Hara un abito con delle tende di velluto? Con “RE-FASHION” tutto è possibile: puntata dopo puntata impareremo con la fashion e costume designer ALESSANDRA IMPALLI a conoscere tessuti, passamanerie, a mettere una zip a fare un orlo mentre nel suo atelier riceve l’aspirante refashionista.

In un contesto altamente creativo in cui si usano le bozze grafiche e i materiali migliori per creare vestiti ispirati dalle ultime mode, osserviamo le fasi del processo che porterà la protagonista di ogni puntata ad un nuovo stile. Inoltre saranno imperdibili i preziosi consigli pratici e i suggerimenti grafici di Alessandra per poter realizzare anche da sole a casa il proprio nuovo look.

re-fashion

DAL 21 OTTOBRE, DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, ALLE 15:00 SU REAL TIME

DIGITALE TERRESTRE FREE CANALE 31

Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31

 

ALESSANDRA IMPALLI

Fashion designer, costume designer e stylist. Dal 2002 progetta linee di abbigliamento ed accessori, curando anche personalmente la realizzazione dei capi attraverso un metodo istintivo e personale. Parallelamente si occupa dell’immagine di personaggi dello spettacolo attraverso la progettazione dei costumi di scena per il teatro, la musica e il cinema. Grande sostenitrice del motto “Do It Yourself”, dopo aver insegnato all’’interno di scuole di moda a Milano, nel 2012 ha avviato un nuovo progetto, Making Fashion, incentrato su un programma di corsi di Sartoria Sovversiva dove creatività e manualità sono le incontrastate materie di studio.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *