Real Time: dal 17 marzo “Donne: Il volto della violenza”

Real Time: dal 17 marzo "Donne: Il volto della violenza" | Digitale terrestre: Dtti.it

Dal 17 marzo, ogni domenica alle ore 23:05, REAL TIME (Digitale Terrestre Free Canale 31, Sky canali 124, 125 e in HD, Tivùsat Canale 31) trasmetterà “DONNE: IL VOLTO DELLA VIOLENZA”, la serie che segue il lavoro del dottor ANDREW JACONO, chirurgo plastico di fama mondiale che ha fatto della chirurgia ricostruttiva una vera e propria missione per salvare le vittime di atti devastanti di violenza domestica, di crimini o di terribili incidenti.

Questa avvincente e commeovente serie combina lo studio dei casi clinici effettuato dal dottor Jacono al percorso di recupero vissuto da donne sfigurate in episodi di violenza, che cercano di ricostruire la loro vita e il loro equilibrio psico-fisico. Dal consulto iniziale fino al risultato ottenuto, seguiamo le attività di Andrew e del suo team, di cui fanno parte anche la dottoressa Janet E. Taylor, psichiatra clinica, e un life coach specializzato nel recupero da traumi psicologici. L’obiettivo dell’équipe sarà quello di curare le ferite fisiche ed emotive delle loro pazienti.

donne-volto-della-violenza

DAL 17 MARZO, OGNI DOMENICA ALLE ORE 23:05 SU REAL TIME

DIGITALE TERRESTRE FREE CANALE 31

Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31

NEI PRIMI EPISODI:

17 marzo “Alyssa e Kateshia” – Il volto di Alyssa è rimasto terribilmente sfigurato dopo un incidente. Kateshia ha il corpo segnato da numerose cicatrici a causa di un terribile attacco in cui è morto il fratello.

24 marzo “Mary e Hayley” – Mary è stata colpita in volto dal suo compagno. Haley è rimasta gravemente ferita dopo che il fratello l’ha investita. Il dottor Jacono sarà in grado di fare qualcosa per queste donne?

31 marzo “Brittany e Shakeera” – Brittany non riesce a dimenticare la terribile aggressione subita ad Halloween; mentre Shakeera è traumatizzata dopo essere stata minacciata con un coltello.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *