Su Rai2 arriva “Virus, il contagio delle idee” e torna l’informazione in prima serata

Su Rai2 arriva "Virus, il contagio delle idee" e torna l'informazione in prima serata | Digitale terrestre: Dtti.it

virus

“Virus, il contagio delle idee”, il nuovo programma di Nicola Porro che segna il ritorno dell’informazione su Rai2, il mercoledì in prima serata , per raccontare, approfondire, ascoltare ed entrare nel vivo dei grandi temi dell’attualità ospita, nella prima puntata di mercoledì 3 luglio, Guglielmo Epifani e Mario Monti. A loro il compito di affrontare, con Nicola Porro, il tema più scottante del momento:

Il Governo Letta è davvero a rischio? L’alleanza Pd-Pdl può reggere alle emergenze dell’economia, agli attacchi della giustizia con le recenti sentenze a carico di Berlusconi, al confronto con l’Europa? L’ipotesi di un governo alternativo con alleanze nuove che escludano il Pdl  coinvolgendo i 5 stelle è davvero una possibile alternativa? Da Berlino, Federica Cellini porterà dentro lo studio le voci e gli eventi di uno dei più importanti vertici del momento, quello sull’occupazione giovanile. E poi le testimonianze di giovani che, in numero sempre crescente, se ne vanno all’estero nel tentativo di trovare la propria strada. Da Berlino a Riccione dove  i problemi cruciali della nostra economia con l’Imu, l’aumento dell’Iva, per ora rinviato ad ottobre, il costo del lavoro  stanno colpendo al cuore l’industria del turismo, anche quello una volta florido della Romagna.

Il collegamento di Andrea Ruggeri scaverà a fondo i problemi delle piccole e medie imprese che rischiano la propria sopravvivenza. L’inchiesta della prima puntata è dedicata, invece, al Movimento 5 stelle. Da Ragusa dove la recente vittoria di Federico Piccitto a sindaco apre nuovi scenari sull’avvenire del movimento, a Parma dove il primo cittadino Federico Pizzarotti ha già dovuto scontrarsi con le difficoltà del governare. Un viaggio che toccherà altre  regioni per ascoltare illusioni e disillusioni di chi ha scelto la protesta ma che ora si aspetta proposte concrete. Interlocutore di Nicola Porro nella prima lunga “intervista” del programma sarà infine Marco Tronchetti Provera.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *