Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, visibile sul 27 del digitale terrestre e sul canale 27 di Tivusat, presenta un appuntamento speciale a 10 anni dallo scoppio della crisi economica più grave degli ultimi 80 anni. Il 1° maggio, festa dei lavoratori, alle ore 21.10 andrà infatti in onda in PRIMA TV FTA il film La grande scommessa, successo cinematografico che analizza il crack finanziario attraverso i punti di vista di chi ha scommesso, e ha vinto, sul fallimento dell’economia americana: “Se abbiamo ragione la gente perderà la casa, perderà il lavoro. Perderà i risparmi di una vita, perderà la pensione. Per le banche le persone sono dei numeri”.

Ispirato al libro The Big Short di Michael LewisLa grande scommessa, diretto nel 2015 da Adam McKay, vanta un cast eccezionale: Brad PittChristian BaleRyan Gosling e Steve Carrell, con la partecipazione di Selena GomezMargot Robbie nei panni di loro stesse. Il film, che ha vinto il premio Oscar per la migliore sceneggiatura non originale, ha saputo raccontare in modo magistrale le ragioni dello scoppio della più grave crisi economica dal dopoguerra.

Perché milioni di lavoratori hanno perso milioni di posti di lavoro? Chi ci ha guadagnato? E di chi sono le responsabilità?

Per dare risposta a queste domande, Paramount Channel ha ideato la campagna “La grande scommessa for dummies”, che vede come protagonista di finanza ed operatore finanziario L’alieno gentile(@AlienoGentile). Con una serie di clip diffuse sui social il famoso blogger aiuterà lo spettatore a scoprire le ragioni che hanno condotto al crollo del mercato immobiliare americano e causato la crisi economica mondiale che ha comportato la perdita di milioni di posti di lavoro. L’attività prevede inoltre una sessione di live tweeting in cuiL’alieno gentile sarà a disposizione per rispondere alle domande degli utenti durante la trasmissione del film sul proprio account twitter @AlienoGentile con l’hashtag #lagrandescommessa.

Sono trascorsi poco meno di 10 anni da quando, a settembre 2008, fallì la banca americana Lehman Brothers, responsabile, insieme ad altri grandi istituti bancari internazionali, di “aver concesso mutui in maniera sempre più superficiale, inebriatedalla voglia di profitto. – spiega L’@AlienoGentile in una delle clip – Poi hanno trasformato i mutui in pacchetti di investimento per i risparmiatori ma è bastato che solo pochi contratti non venissero onorati per far crollare l’intero sistema”. Tramite questa e le altre video pillole lo spettatore sarà guidato nella comprensione dei passaggi più ostici e tecnici del film anche grazie al live tweeting che l’@AlienoGentile effettuerà a partire dalle ore 21.10 del 1° maggio in contemporanea rispetto alla trasmissione del film su Paramount Channel, sul canale 27 del digitale terrestre.

Un film da non perdere, che prova a raccontare in modo chiaro e accattivante un argomento non semplice e che farà riflettere gli spettatori sui discutibili meccanismi che reggono l’attuale sistema economico – finanziario mondiale: banche eccessivamente legate al profitto e speculatori disposti anche a far fallire interi mercati pur di mettersi in tasca più quattrini.

Segui Paramount Channel sul sito – www.paramountchannel.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × 3 =